Triathlon, Olimpiadi Tokyo: Flora Duffy, oro storico per Bermuda! Alice Betto settima

Flora Duffy regala a Bermuda il primo oro nella storia delle Olimpiadi, la seconda medaglia in assoluto dopo il bronzo di Clarence Hill a Montréal 1976 nei pesi massimi del pugilato: dominata la gara femminile del triathlon, rifilati 1’14” a Georgia Taylor-Brown (Gran Bretagna) e 1’27” a Katie Zaferes (USA). Ottima settima Alice Betto a 2’46”, poi 20ma Verena Steinhauser a 6’11”, ritirata Angelica Olmo.

A Tokyo, sotto la pioggia, al contrario di quanto visto ieri, la prima fase di gara è subito decisiva: nei 1500 metri a nuoto si avvantaggiano in 7 che poi restano in 5 al termine dei 40 km di ciclismo, con le inseguitrici che arrivano ai 10 km di corsa finali con più di 1’00” di ritardo.

Davanti esplode subito la corsa: dopo la seconda transizione allunga subito Flora Duffy (Bermuda), che impone un ritmo insostenibile per le altre, trasformando l’ultima parte di gara in un assolo vincente, andando a chiudere in solitaria con il crono di 1h55’36”.

Seconda piazza per Georgia Taylor-Brown (Gran Bretagna), la quale paga però 1’14”, ma riesce a staccare nell’ultimo giro Katie Zaferes (USA), terza a 1’27”. Ottima prova in casa Italia per Alice Betto, per tutta la gara nel primo gruppo inseguitore, che è settima a 2’46”. Arriva 20ma Verena Steinhauser a 6’11”, sempre nel terzo gruppo di atlete sia nel nuoto che nel ciclismo, mentre si ritira a metà dell’ultima frazione Angelica Olmo.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Olimpiadi Tokyo, Larissa Iapichino: “Vanessa Ferrari, il tuo esercizio è stato emozionante. Ti seguirò tifando per te”

Olimpiadi Tokyo, come cambiano gli orari delle gare con la tempesta tropicale