Tennis, ATP Umago 2021: Marco Cecchinato sconfitto in due set dal bosniaco Dzhumur

Si ferma al secondo turno il cammino di Marco Cecchinato nel torneo ATP di Umago. Il tennista siciliano è stato sconfitto in due set dal bosniaco Damir Dzhumur, numero 127 del mondo, con il punteggio di 6-3 6-1 dopo poco più di un’ora di gioco. Una brutta prestazione per il nativo di Palermo, che ha servito solamente il 57% di prime di servizio, ottenendo appena il 50% di punti con questo fondamentale.

Un inizio di partita subito complicato per il tennista italiano, che ha perso il servizio al termine di un primo game molto combattuto, dopo aver annullato anche quattro palle break. Dzhumur non ha concesso nulla nei suoi turni di battuta, ottenendo invece un nuovo break nel nono gioco, conquistando la prima frazione per 6-3.

Il secondo set è un monologo del bosniaco. Il numero 127 del mondo ha allungato fino al 5-0 con due break di vantaggio, ottenuti nel secondo e quarto game. Cecchinato riesce finalmente a tenere il servizio nel sesto gioco, ma Dzhumur chiude il secondo set per 6-1.

Ad Umago per l’Italia resta il solo Stefano Travaglia, che ha sconfitto oggi lo spagnolo Carlos Taberner ed ora nei quarti di finale se la vedrà con un altro iberico, Albert Ramos, testa di serie numero uno.

 

Foto: Valerio Origo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
ATP Umago 2021 Damir Dzumhur Marco Cecchinato

ultimo aggiornamento: 21-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Marc Marquez: “Dopo un grave infortunio molti piloti non tornano al livello di prima, io voglio riuscirci”

Pallamano, Olimpiadi Tokyo: le favorite. Danimarca per il secondo oro consecutivo, tanta incertezza tra le donne