Nuoto Olimpiadi Tokyo, Martina Carraro: “Sono soddisfatta, dispiace per Benedetta Pilato”

Si sono da poco concluse le batterie dei 100 metri rana femminili, un po’ in chiaroscuro per le italiane, poichè Benedetta Pilato è squalificata, ma al contempo Martina Carraro ha centrato l’obiettivo della semifinale olimpica, chiudendo la propria gara al terzo posto, con il tempo di 1:05.85, il quinto tra le sedici ammesse al secondo turno.

Sono soddisfatta, ho fatto quel che dovevo fare – ha dichiarato Carraro ai microfoni Rai – Sono contenta perchè a parte Lilly King che si è nascosta, le altre sono andate forte già da oggi. Ora vado a riposarmi, c’è poco tempo per recuperare e provare ad arrivare in semifinale“.

Poi un pensiero su Benedetta Pilato, squalificata nella propria batteria. “Mi dispiace molto. Non so cosa abbia fatto, era un po’ agitata prima della gara. Anche se è la detentrice del record del mondo ha pur sempre sedici anni e bisogna capirla”.

Foto:

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Martina Carraro Nuoto Tokyo 2020 Nuoto Tokyo 2021

ultimo aggiornamento: 25-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuoto, Olimpiadi Tokyo. Benedetta Pilato: “Nuotato una gara orribile, non so cosa ho fatto per essere squalificata”

Nuoto, Olimpiadi Tokyo: Benedetta Pilato squalificata nei 100 rana donne! Bene Martina Carraro, in semifinale