F1, GP Austria 2021. Squillo Ferrari! Charles Leclerc 2° e Carlos Sainz 3° nella FP1. Verstappen il migliore

Il weekend del Gran Premio d’Austria si è aperto con la prima sessione di prove libere, che ha permesso alle vetture di Formula Uno di tornare in pista cinque giorni dopo la conclusione del GP di Stiria. Il turno si è svolto sotto cielo coperto e minaccioso, ma su pista asciutta, fatto che ha permesso a tutti di testare le gomme prototipo, ovvero quelle con una costruzione più rigida al posteriore, che potrebbero essere introdotte già a Silverstone.

Con questo genere di pneumatici, le Red Bull si sono rivelate rapidissime, mentre le Mercedes hanno pagato la bellezza di 4 secondi! Risultato sicuramente bugiardo, che però merita di essere sottolineato. Dal canto suo, la Ferrari ha deciso di non cominciare il turno usando le prototipo, concentrandosi invece su mescola dura. Da rimarcare il differente lavoro svolto in casa Red Bull. Max Verstappen si è concentrato sul compound C5, mentre Sergio Perez ha girato quasi esclusivamente con le prototipo.

Nel frattempo Lance Stroll si è fatto notare per una serie di traversi e uscite di pista, segno di come l’Aston Martin non fosse settata in maniera perfetta. Anche Nikita Mazepin ha ottenuto diversi  momenti di fama, ma esclusivamente per aver fatto arrabbiare sia Kimi Räikkönen che Lewis Hamilton…

Venendo alla classifica dei tempi, i migliori sono stati tutti firmati con le soft. Il più rapido è risultato, ancora una volta, Max Verstappen dimostratosi particolarmente a proprio agio. L’olandese ha chiuso un giro in 1’05”143 e, alle sue spalle, si sono attestate le due Ferrari! Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno firmato rispettivamente la seconda e la terza prestazione cronometrica a poco meno di tre decimi da Super Max, precedendo peraltro di pochi millesimi la Mercedes di Valtteri Bottas. Dal canto suo Lewis Hamilton non si è dannato l’anima, limitandosi alla settima performance e lamenta dosi spesso via radio delle gomme. Il britannico è stato preceduto anche all’Alpha Tauri di Yuki Tsunoda e dall’Alfa Romeo di Kimi Räikkönen. Come d’abitudine, la McLaren è rimasta a centro gruppo, in attesa della metamorfosi del sabato o, magari, già del venerdì pomeriggio.

F1, GP AUSTRIA 2021 – CLASSIFICA FP1
1 Max Verstappen Red Bull Racing 1:05.143 5
2 Charles Leclerc Ferrari +0.266 5
3 Carlos Sainz Ferrari +0.288 6
4 Valtteri Bottas Mercedes +0.302 5
5 Yuki Tsunoda AlphaTauri +0.331 5
6 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing +0.443 4
7 Lewis Hamilton Mercedes +0.566 5
8 Sergio Perez Red Bull Racing +0.583 6
9 Pierre Gasly AlphaTauri +0.583 5
10 Lando Norris McLaren +0.737 5
11 Esteban Ocon Alpine +0.837 3
12 Daniel Ricciardo McLaren +1.038 4
13 Lance Stroll Aston Martin +1.060 5
14 Guanyu Zhou Alpine +1.271 3
15 Sebastian Vettel Aston Martin +1.301 8
16 Callum Ilott Alfa Romeo Racing +1.421 3
17 Mick Schumacher Haas F1 Team +1.440 3
18 Roy Nissany Williams +1.540 5
19 Nicholas Latifi Williams +1.835 5
20 Nikita Mazepin Haas F1 Team +2.173 3

Foto: La Presse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, orario qualifiche 3 luglio: programma GP Austria 2021, tv, streaming Sky e TV8

Superbike, FP1 GP Gran Bretagna: Jonathan Rea leader davanti a Toprak Razgatlıoğlu, bene Rinaldi