Cerimonia d’Apertura Olimpiadi Tokyo: porte chiuse, ma 1000 invitati. Chi sono i presenti? C’è l’Imperatore

La Cerimonia d’Apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2021 andrà in scena venerdì 23 luglio, a partire dalle ore 13.00 italiane. L’evento sarà seguito in ogni angolo del mondo e rappresenterà un’occasione unica di incontro per tutte le Nazioni partecipanti, sarà come sempre non soltanto una manifestazione sportiva ma un appuntamento degno di notta sotto tutti gli aspetti e che ricoprirà un’enorme eco mediatica. Purtroppo, però, lo Stadio sarà a porte chiuse e non ci sarà pubblico sugli spalti: l’emergenza sanitaria ha costretto gli organizzatori a vietare l’ingresso agli spettatori per qualsiasi gara a cinque cerchi.

In tribuna ci dovrebbero essere circa 1000 persone, tutte su invito. Si tratta di personalità di spicco e autorità, le quali hanno avuto il diritto di ingresso direttamente dal Comitato Organizzatore. Ma quali saranno le figure più note al grande pubblico? I nomi di primissimo piano sono soprattutto tre: Jill Biden (la moglie di Joe, Presidente degli Stati Uniti d’America), Emmanuel Macron (il Presidente della Francia raccoglierà il testimone verso Parigi 2024), Naruhito (Imperatore del Giappone). A rappresentare l’Italia a livello istituzionale sarà Valentina Vezzali, sottosegretaria allo sport.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Olimpiadi Tokyo 2020 Tokyo 2021

ultimo aggiornamento: 21-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, cancellato il GP di Thailandia per il Covid-19

Atletica, Olimpiadi Tokyo: i favoriti gara per gara. 400 ostacoli e 1500 le gare più incerte. Sarà Duplantis la superstar?