Seguici su

Canottaggio

Canottaggio, Pietro Willy Ruta: “Abbiamo sfruttato bene questi due giorni di stop, ora restiamo concentrati su ciò che ci attende domani”

Pubblicato

il

Il doppio pesi leggeri maschile di Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta avrà i fari puntati addosso, tra poche ore, nella semifinale delle Olimpiadi di Tokyo 2021. Gli azzurri, nel turno precedente, hanno stampato un tempo di 6’24″25. Quello fatto registrare dai due rappresentanti del Bel Paese è stato il terzo crono assoluto. Di seguito le dichiarazioni di Ruta e Oppo sulla gara che li attende.

Queste le parole di Pietro Willy Ruta: “Finora è andato tutto bene, domani c’è la semifinale e siamo concentrati su quella. Per le modifiche al programma gare a causa delle bizze del meteo abbiamo avuto alcuni allenamenti in più a disposizione, utili per rifinire ulteriormente l’assetto della barca e l’approccio alla prossima gara. Abbiamo sfruttato bene questi due giorni di stop, ora restiamo concentrati su ciò che ci attende domani”.

Queste, invece, le dichiarazioni di Stefano Oppo: “Non vedevo l’ora di disputare la semifinale, ma abbiamo comunque sfruttato questi giorni per sistemare alcune piccole cose e concentrarci maggiormente su ogni dettaglio. Sappiamo che ci aspetta una gara molto tirata, Irlanda, Belgio e anche le nazioni entrate in semifinale dai recuperi hanno fatto grandi prestazioni, ora sta a noi essere pronti a dare il massimo. Devo dire, guardando le condizioni del bacino remiero oggi, che a Rio abbiamo incontrato condizioni simili gareggiando ugualmente, e in altre situazioni internazionali abbiamo fatto gare in condizioni peggiori. Alla fine comunque meglio aver aspettato questi due giorni, speriamo domani di scendere in acqua ad armi pari”.

Foto: Lapresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *