Basket 3X3, Olimpiadi Tokyo: Lettonia e Stati Uniti si prendono la medaglia d’oro

Lettonia e Stati Uniti entrano nella storia del basket 3X3. Sono stati assegnati oggi i primi titoli olimpici di sempre in questa disciplina, con i lettoni che hanno vinto il torneo maschile e le americane quello femminile alle Olimpiadi di Tokyo.

Eccezionale oro della Lettonia nel torneo maschile. I baltici hanno sconfitto in finale la Russia per 21-18 al termine di una partita bellissima e molto combattuta. Si è deciso tutto negli ultimi secondi con il canestro da due punti della vittoria a diciotto secondi dalla fine di Karlis Lasmanis.

In campo femminile gli Stati Uniti confermano il pronostico e si portano a casa la medaglia d’oro. Le americane hanno battuto in finale la Russia, che perde dunque anche l’ultimo atto come nel torneo maschile. USA che si sono imposti per 18-15, con la solita Stefanie Dolson protagonista per il team americano.

Il bronzo nel torneo maschile è andato alla favorita della vigilia Serbia, che ha battuto nettamente il Belgio per 21-10; mentre in campo femminile la Cina ha sorpreso la Francia, imponendosi per 16-14 e salendo podio olimpico.

Credit Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Basket 3x3 Tokyo 2020 Basket 3x3 Tokyo 2021

ultimo aggiornamento: 28-07-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Martyna Trajdos presa a schiaffi dall’allenatore alle Olimpiadi! La judoka lo difende: “L’ho chiesto io”

Volley, Olimpiadi Tokyo: Gianlorenzo Blengini soddisfatto: “Si è vista un’Italia che ha giocato meglio tecnicamente”