Nuoto artistico, ultima chiamata per l’Italia nel Preolimpico di Barcellona. I pass per i Giochi a disposizione

Dal 10 al 13 giugno Barcellona (Spagna) sarà teatro del torneo di qualificazione olimpica di nuoto artistico. Alla piscina Sant Jordi saranno in palio le ultime carte a Cinque Cerchi per i Giochi di Tokyo (2-7 agosto), manifestazione nella quale prenderanno parte 10 squadre e 22 doppi, tra cui la Nazionale italiana.

Ad avere già il pass sono il Giappone, la Russia, l’Australia, l’Egitto, la Cina, l’Ucraina e il Canada. Restano tre posti. I doppi qualificati sono i 10 relativi alle squadre qualificate più Spagna, Nuova Zelanda, Sud Africa, Kazakistan e Messico. Gli slot a disposizione sono otto. Qualificare la squadra porta dunque all’automatica qualificazione del doppio.

Il programma prenderà il via il 10 giugno alle 15.00 con l’esercizio tecnico della squadra, mentre l’11 giugno si chiude con il libero della squadra sempre alle 15.00 che darà la graduatoria finale. Il 12 giugno alle 10.00 prenderanno il via i preliminari della routine libera del duo, mentre alle 17.00 la routine tecnica. Il 13 giugno alle 15.00 è prevista la finale della routine libera del duo.

Saranno ventisei i doppi in gara mentre sette le squadre iscritte. Essendo anche tappa di World Series, il doppio misto Minisini-Ruggiero sarà impegnato il 10 giugno alle 20.00 con il tecnico, e domenica 13 gennaio alle 19.00 con l’esercizio libero. Per quanto concerne invece il resto delle convocate in questa sede, Patrizia Giallombardo potrà contare nuovamente sull’apporto nel duo della collaudata coppia formata da Linda Cerruti e Costanza Ferro, assenti agli ultimi Europei di Budapest per via di alcuni problemi fisici di non poco conto di Cerruti. Ci si augura che la condizione sia stata pienamente recuperata al fine di giocarsi al meglio possibile le proprie chance in un evento così importante.

LE CONVOCATE DELL’ITALIA PER IL PREOLIMPICO DI BARCELLONA

TEAM E DUO

Beatrice Callegari (Marina Militare/Montebelluna Nuoto), Domiziana Cavanna (Fiamme Oro/RN Savona), Linda Cerruti (RN Savona/Marina Militare), Francesca Deidda (Fiamme Oro/Promogest), Costanza Di Camillo (Marina Militare/RN Savona), Costanza Ferro (RN Savona/Marina Militare), Gemma Galli (Marina Militare/Busto Nuoto), Federica Sala (RN Savona), Alessia Pezone (Aurelia N/Fiamme Oro), Enrica Piccoli (Montebelluna/Fiamme Oro)

I CONVOCATI DELL’ITALIA PER LE WORLD SERIES DI BARCELLONA

DUO MISTO

Giorgio Minisini e Lucrezia Ruggiero (Aurelia Nuoto/Fiamme Oro)

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, la Ferrari ha il suo nuovo amministratore delegato: sarà Benedetto Vigna a prendere il posto di Louis Camilleri

Judo, Mondiali 2021: subito fuori gli azzurri. Maria Centracchio, pass olimpico a rischio. Parlati a Tokyo