MotoGP, Fabio Quartararo: “Non avevo la velocità per ottenere la pole-position, va bene la prima fila”

E’ secondo il francese Fabio Quartararo nelle qualifiche del GP di Germania, ottavo appuntamento del Mondiale 2021 di MotoGP. Sul tracciato del Sachsenring il leader del campionato della classe regina si è dovuto accontentare della piazza d’onore a 11 millesimi da uno scatenato Johann Zarco che in sella alla Ducati Pramac ha trovato il jolly, conquistando una pole-position abbastanza inaspettata e interrompendo la serie di p.1 di Fabio.

Un time-attack molto lottato, al punto che i primi cinque della classifica sono racchiusi in circa tre decimi. Per il leader del Mondiale comunque l’importante era centrare la prima fila per garantirsi una partenza davanti e non perdere tempo nelle retrovie, tenendo conto delle caratteristiche della pista: un circuito tortuoso e sinistrorso dove il sorpasso non è affatto semplice.

Non mi sono sentito al 100% per ottenere il meglio possibile dalla mia Yamaha”, ha ammesso Quartararo, che comunque guarda il bicchiere mezzo pieno: “E’ stato un buon giro e l’obiettivo era la prima fila cosa che ho ottenuto. Il riscontro finale, quindi, va bene pensando alla gara di domani perché partire nelle prime posizioni è un chiaro vantaggio. Ho cercato di migliorare facendo un ulteriore tentativo, ma su questa pista le gomme si usurano molto velocemente e quindi non c’è una seconda/terza chance“, ha sottolineato il centauro transalpino ai microfoni di Sky Sport.

E dunque non resta che attendere la corsa domenicale, con la consapevolezza che il francese sarà tra i pretendenti più qualificati per imporsi sul circuito teutonico.

Credit: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Fabio Quartararo Mondiale MotoGP 2021 Motomondiale 2021

ultimo aggiornamento: 19-06-2021


Lascia un commento

MotoGP, Johann Zarco: “Contentissimo per la pole, ma sul passo gara la situazione è più complicata”

MotoGP, Aleix Espargaro: “Contenti del terzo posto, è un regalo a tutti i miei tecnici”