LIVE Ginnastica ritmica, Europei 2021 in DIRETTA: Farfalle di bronzo nei cerchi e clavette! Tris d’oro per Dina Averina!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

13.39: Buon finale per la spedizione azzurra. E’ tutto per la nostra diretta da Varna, grazie per averci seguito. Buona domenica!

13.37: Arriva così la seconda medaglia di questa edizione degli europei per l’Italia. E’ il bronzo del concorso con cerchi e clavette. Giù dal podio la Russia, vince Israele, argento per le padrone di casa della Bulgaria, bronzo per le azzurre

13.36: E’ BRONZO PER L’ITALIA!!! L’Ucraina si inserisce al sesto posto con un punteggio di 40.000

13.30: Punteggio di 45.950 per le bulgare che si inseriscono al secondo posto davanti alle azzurre. Manca solo l’Ucraina per capire se l’Italia sarà da podio

13.25: L’Azerbaijan totalizza 41.750 invece di 41.550 ma resta sempre al terzo posto. Tocca alla Bulgaria

13.21: C’è un ricorso dell’Azerbaijan che è valutato al momento dalla giuria

13.19: Ora la Bulgaria che punta a scavalcare le azzurre ma deve migliorarsi di molto rispetto a ieri

13.18: Punteggio di 43.375 per le azzurre che migliorano sensibilmente il punteggio di ieri. Israele era oggettivamente inarrivabile. Questo è un risultato da podio.

13.16: Grande esercizio delle azzurre! Difficile puntare all’oro ma il podio potrebbe esserci

13.13: Le azere totalizzano un punteggio di 41.550 e si piazzano al secondo posto alle spalle di Israele. Adesso l’assalto al podio delle azzurre prime ieri

13.08: La Russia con qualche sbavatura resta lontana da Israele ed è seconda con 40.550. Tocca all’Azerbaijan

13.02: La Spagna con 38.050 si inseriscono al secondo posto davanti alla Bielorussia. Tocca alla Russia che prova ad insidiare Israele ma non è scritto che riuscirà a superare le attuali capolista

12.56: Incredibile 46.150 di Israele che si migliora di 5 punti rispetto a ieri e a questo punto è la favorita per il successo. Ora la Spagna

12.50: Punteggio di 38.000 per una Bielorussia molto fallosa. Ora tocca a Israele, una delle rivali dell’Italia per il podio

12.46: Bielorussia, Israele, Spagna, Russia, Azerbaijan, Italia, Bulgaria, Ucraina al via della gara con cerchi e clavette

12.45: Oro alla Bulgaria perchè la Russia è seconda con 47.275. oro alla Bulgaria, argento alla Russia, bronzo a Israele e quinta l’Italia

12.39: La Bulgaria va nettamente al comando con 47.500, Italia giù dal podio. E’ il momento della Russia

12.34: Va nettamente al comando la squadra israeliana con 46.150 e dunque si complica la strada verso il podio delle Farfalle, ora terze. Tocca alla Bulgaria

12.28: La Spagna con 41.650 si inserisce al quinto e ultimo posto al momento. Tocca ora a Israele che punta al podio

12.24: L’errore costa carissimo all’Italia che va dietro alla Bielorussia con 44-100 e difficilmente potranno salire sul podio. Peggiorato di un punto il punteggio di ieri

12.22: Un paio di sbavature per le azzurre. Prova comunque positiva. Vedremo se basterà per la medaglia

12.17: L’Ucraina totalizza soltanto 43.450 ed è al terzo posto. E’ il momento dell’Italia ora. 45.100 ieri in questo esercizio

12.16: Qualche errore di troppo per le ucraine che potrebbero non fare meglio di ieri

12.10: Non perfetto l’esercizio delle azere che con 43.700 si inserisce al secondo posto e comunque si migliora rispetto a ieri. Ora è il momento dell’Ucraina, una delle rivali dell’Italia per la medaglia

12.05: Qualche sbavatura per le estoni che totalizzano 44.125, peggiorando di oltre 2 punti il punteggio di ieri. Ora l’Azerbaijan

12.00: La prima squadra in pedana è l’Estonia

11.55: La prima finale in programma è quella delle 5 palle dove ieri l’Italia è stata quinta nella prova dell’all around. in gara Estonia, Russia, Ucraina, Italia, Spagna Bielorussia, Israele, Bulgaria

11.50: Tra dieci minuti iniziano le finali di specialità a squadre

11.17: L’appuntamento alle 12 per le finali di specialità a squadre

11.14: Dina Averina manca per un soffio l’en plein. per lei arriva anche l’oro al nastro davanti alla bielorussa Harnasko e alla russa Arina Averina che conquista la prima medaglia id oggi dopo l’oro di ieri

11.13: Punteggio di 24.700 per Dina Averina e dunque tris di ori per la russa!

11.09: La bielorussa Harnashko va in testa! Non ci saranno ori per Arina Averina. Ora tocca a Dina Averina

11.05: terzo posto provvisorio per la bulgara Taseva che totalizza 22.100 nonostante la perdita dell’attrezzo. Ora tocca alla bielorussa Harnasko, penultima in gara

11.01: terzo posto provvisorio per la ucraina Pohranychna che totalizza 21.700. E’ il momento della bulgara Taseva

10.56: Qualche sbavatura anche per l’israeliana Ashram che totalizza 22.575 che significa secondo posto provvisorio. Ora la ucraina Pohranychna

10.52: Prestazione non impeccabile per Arina Averina che difficilmente riuscirà a portare a casa un oro individuale oggi. Punteggio di 22.600, primo posto provvisorio ma non impossibile da battere. Ora tocca ad Ashram

10.48: Tanti errori per la israeliana Zelikman che si ferma a 20 punti e non sarà sul podio

10.45: La bielorussa Salos commette diversi errori nel suo esercizio e chiude con un 21.300

10.42: Queste le finaliste della gara ai nastri: Salos (Blr), Zelikman (Isr), A. Averina (Rus), Ashram (Isr), Pohranychna (Ukr), Taseva (Bul), Harnasko (Blr), D. Averina (Rus)

10.41: Niente podio per Harnasko che totalizza 26.500. Arriva il primo oro per Israele con Ashram che si impone alle clavette, argento per Dina Averina, bronzo per la bielorussa Salos. Ancora una volta Israele, Russia e Bielorussia sul podio

10.36: Penultima posizione per l’ucraina Onopriienko che resta davanti solo a Raffaeli con 26.200. Si chiude la gara con la bielorussa Harnasko

10.32: Stavolta non sarà oro per Dina Averina. 28.200 il suo punteggio alle clavette e Ashram resta in testa. Tocca alla ucraina Onopriienko

10.27: La bulgara Kaleyn totalizza il punteggio di 27.775 ed è terza davanti alla compagna Taseva. Ora Dina Averina

10.24: Secondo posto provvisorio per la bielorussa Salos con 27.800. E’ il momento della bulgara Kaleyn

10.21: Peccato! Sofia Raffaeli si ferma a 24.300, probabilmente ha pagato l’emozione perdendo un paio di volte gli attrezzi. Terzo posto provvisorio ma non sarà sul podio

10.19: Aztec Camera per una Sofia Raffaeli che però commette un paio di errori

10.17: La israeliana Ashram piazza un punteggio altissimo: 28.500 e primo posto per lei. Tocca a Sofia Raffaeli

10.12: Taseva totalizza 27.500, punteggio alto per la bulgara. Ora tocca ad Ashram che punta al terzo podio

10.04: Ci siamo! Tra poco la finale delle clavette con Sofia Raffaeli. Queste le protagoniste: Taseva (Bul), Ashram (Isr), Raffaeli (Ita), Salos (Blr), Kaleyn (Bul), Dina Averina (Rus), Onopriienko (Ukr), Harnasko (Blr)

10.02: Oro per Dina Averina, il secondo di giornata, nella palla, argento per la bielorussa Harnasko e bronzo per la israeliana Ashram. Finora solo Russia, Bielorussia e Israele sul podio

9.59: Fuori dal podio Arina Averina! La israeliana Ashram totalizza 28.600 e conquista la seconda medaglia di giornata, il bronzo nella palla

9.58: Qualche sbavatura inattesa per Arina Averina che si inserisce solo al terzo posto con 28.200. Si chiude la gara con la israeliana Ashram

9.55: Buona prova della israeliana Zelikman che, con 26.775 si inserisce al terzo posto davanti alle bulgare ma ora tocca ad Arina Averina e potrebbe essere rivoluzionata la classifica

9.52: Qualche errore di troppo e la conclusione non in sincro con la musica per la bielorussa Salos che chiude con 24.950, è quinta e non ripeterà il podio del cerchio. Tocca ora alla israeliana Zelikman

9.48: Si inserisce per un soffio al terzo posto la bulgara Kaleyn che, con 26-350 difficilmente riuscirà a mantenere la posizione da podio. Ora tocca alla bielorussa Salos, bronzo al cerchio

9.44: Lopntana dalle prime e anche da un risultato da podio la bulgara Taseva che chiude con 26.050 ed è terza al momento. In pedana la seconda bulgara in gara: Kaleyn

9.40: Vicinissima Harnasko alla russa! 28.500 che significa secondo posto ma servirà un exploit alle prossime atlete per avvicinare le prime due ad esibirsi. Ora tocca alla bulgara Taseva

9.36: Dina Averina inizia alla grande anche la gara alla palla con un 28.850 che mette pressione su tutte le rivali. Ora tocca alla bielorussa Harnasko

9.33: E’ il momento della finale della palla: al via Dina Averina (Rus), Harnasko (Blr), Taseva (Bul), Kaleyn (Bul), Salos (Blr), Zelikman (Isr), Arina Averina (Rus), Ashram (Isr)

9.32: Nel cerchio dunque oro a Dina Averina con 28.350, argento per la israeliana Ashram con 27.850 e grande bronzo per la bielorussa Salos con 27.650

9.31: Niente da fare per la bulgara Kaleyn che con 26.600 non riesce a salire sul podio

9.27: Grande prova della israeliana Ashram che con 27.850 sfiora il punteggio di Dina Averina e conquista la certezza di salire sul podio. E’ seconda al momento, vediamo cosa farà la bulgara Kaleyn, seconda ieri nell’all around e sicuramente galvanizzata da questo risultato

9.24: Si inserisce in terza posizione la russa Kramarenko che si ferma a 26.800 e non riesce ad impensierire la compagna. E’ il momento della israeliana Ashram, che vuole sfogare in pedana la sua rabbia per essere scesa dal podio ieri nell’all around

9.19: Balza in testa con 28.350 la russa Dina Averina, con un punteggio difficilmente avvicinabile dalle rivali! Ora ci prova la sua compagna Kramarenko

9.16: Non riesce a scalzare le prime della classe la bulgara Taseva che si inserisce al terzo posto con 26.600, vittima di qualche sbavatura. Ora tocca alla russa Dina Averina, che vuole riscattare la delusione di ieri facendo incetta di podi e, magari, di ori

9.12: Si inserisce in seconda posizione la bielorussa Harnasko con 27.100, esattamente lo stesso punteggio che aveva totalizzato in qualificazione. Ora in tara la bulgara Taseva con Eye of the Tiger

9.06: La ucraina Onopriienko si ferma a 24.150 e non sarà in lotta per le medaglie. Ora tocca ad Harnasko

9.03: La bielorussa Salos chiude la sua prova con 27.650, già un buon punteggio

8.57: Si inizia con la finale dei cerchi. Al via Salos (Blr), Onopriienko (Ukr), Harnasko (Blr), Taseva (Bul), D. Averina (Rus), Kramarenko (Rus), Ashram (Isr), Kaleyn (Bul)

8.53: Le Farfalle sognano in grande tra 5 palle e 3 cerchi/4 clavette: Alessia Maurelli e compagne hanno tutte le carte in regola per salire sul podio e chiudere in bellezza questa rassegna continentale dopo l’argento conquistato ieri nell’all-around.

8.50: Le russe Dina e Arina Averina hanno una marcia in più, ma attenzione anche all’israeliana Linoy Ashram, le bulgare Boryana Kaleyn e Katrin Taseva, le bielorusse Alina Harnasko e Anastasiia Salos. Sofia Raffaeli cercherà il colpaccio alle clavette dove ha chiuso al quarto posto le qualificazioni

8.46: Si preannuncia grande spettacolo e la battaglia sarà rovente per salire sul podio. Al mattino toccherà alle individualiste tra cerchio, palla, clavette, nastro.

8.43: Si conclude oggi la rassegna continentale con le Finali di Specialità, si assegnano le ultime medaglie: 4 per le individualiste, 2 per i gruppi. Ricordiamo che si tratta di prove che non sono inserite nel programma a cinque cerchi

8.40: Buongiorno agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live dell’ultima giornata di gare degli Europei 2021 di ginnastica ritmica, in programma a Varna (Bulgaria)

La cronaca del concorso generale a squadreLa cronaca dell’all-around individuale

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE degli Europei 2021 di ginnastica ritmica. A Varna (Bulgaria) si conclude la rassegna continentale con le Finali di Specialità, si assegnano le ultime medaglie: 4 per le individualiste, 2 per i gruppi. Ricordiamo che si tratta di prove che non sono inserite nel programma a cinque cerchi, alle Olimpiadi di Tokyo 2021 sono previsti esclusivamente i concorsi generali (all-around). Inevitabilmente le gare odierne avranno una rilevante rispetto a quelle andate in scena ieri, anche perché manca poco più di un mese all’inizio dei Giochi.

Si preannuncia grande spettacolo e la battaglia sarà rovente per salire sul podio. Al mattino toccherà alle individualiste tra cerchio, palla, clavette, nastro. Le russe Dina e Arina Averina hanno una marcia in più, ma attenzione anche all’israeliana Linoy Ashram, le bulgare Boryana Kaleyn e Katrin Taseva, le bielorusse Alina Harnasko e Anastasiia Salos. Sofia Raffaeli cercherà il colpaccio alle clavette.

Le Farfalle sognano in grande tra 5 palle e 3 cerchi/4 clavette: Alessia Maurelli e compagne hanno tutte le carte in regola per salire sul podio e chiudere in bellezza questa rassegna continentale dopo l’argento conquistato ieri nell’all-around. L’Italia se la dovrà vedere come sempre con Russia, Bulgaria, Bielorussia, Israele, Azerbaijan, Ucraina.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE delle Finali di Specialità agli Europei 2021 di ginnastica ritmica: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, esercizio dopo esercizio per non perdersi davvero nulla. Si incomincia alle ore 09.00 con le gare delle individualiste fino alle ore 11.15, poi dalle 12.00 alle 13.25 spazio ai gruppi. Buon divertimento a tutti.

Photo LiveMedia/Fabrizio Carabelli

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ginnastica ritmica, Europei 2021: Sofia Raffaeli ottava con le clavette. Dina Averina tris d’oro nelle Finali di Specialità

Ginnastica ritmica, Europei 2021: le Farfalle chiudono con un bronzo di specialità, titoli a Bulgaria e Israele