Ginnastica ritmica, le Farfalle ruggiscono verso le Olimpiadi! Argento all-around agli Europei, dominio Russia

L’Italia ha conquistato una spettacolare medaglia d’argento nell’all-around agli Europei 2021 di ginnastica ritmica. Le Farfalle sono riuscite a volare ai massimi livelli a Varna (Bulgaria), riuscendo così a salire sul podio nell’all-around, l’unica gara che sarà presente anche alle Olimpiadi di Tokyo 2021 tra poco più di un mese.

Le ragazze di Emanuela Maccarani hanno registrato al meglio i due esercizi, dopo qualche sbavatura in Coppa del Mondo, e hanno fatto pienamente centro, conquistando un risultato di assoluto spessore che fa ben sperare in vista dei Giochi: ci si potrà presentare in Giappone con l’obiettivo di mettersi al collo una medaglia a cinque cerchi. Va sempre ricordato che gli Europei equivalgono, per caratura tecnica delle partecipanti, a una competizione globale (sono assenti solo le nipponiche, in crescita nelle ultime stagioni).

Le azzurre sono state meravigliose in apertura con i 3 cerchi e le 4 clavette, eseguendo un esercizio divino valutato con 42.350. Successivamente hanno strabiliato con le cinque palle (45.100), chiudendo col totale di 87.450 che vale l’alloro sul giro completo. Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Agnese Duranti, Daniela Mogurean permettono all’Italia di tornare a fare festa in ambito continentale a tre anni di distanza dall’argento di Guadalajara 2018, quando fu la solita Russia a vincere a mani basse.

Copione che si è ripetuto anche oggi visto che le Campionesse Olimpiche e del Mondo sono riuscite a mettere le mani sul 14mo titolo europeo della loro storia: dal 1992 a oggi non hanno trionfato soltanto in due occasioni (nel 1997 sconfitte in pedana dalla Grecia, nel 2020 perché non si presentarono all’evento a causa dell’emergenza sanitaria). La Russia è stata decisamente di caratura superiore: 46.250 con le palle, 44.000 con cerchi e clavette.

A completare il podio è stato Israele, vincitore in autunno a Kiev, con 87.400 (appena mezzo decimo peggio dell’Italia, 45.550+41.850). La Bulgaria padrona di casa era tra le favorite, ma dopo il 46.000 con le cinque palle ha commesso troppi errori nel misto (40.200) e ha chiuso in quinta piazza (86.200) appena dietro alla Bielorussia (86.550, 46.100+40.450). Domani sono in programma le Finali di Specialità (prove non olimpiche), l’Italia andrà a caccia di nuove medaglie.

Photo LiveMedia/Fabrizio Carabelli

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Hockey prato, Europei 2021: sconfitta con l’Irlanda e ottavo posto finale per la Nazionale italiana

ATP Queen’s 2021, il tabellone di Matteo Berrettini. Subito Travaglia, poi Andy Murray?