Golden Gala 2021, perché si gareggia a Firenze e non a Roma

Il Golden Gala 2021 andrà in scena giovedì 10 giugno all’Asics Marathon Stadium di Firenze. Per la prima volta nella storia, l’appuntamento di atletica leggera più importante in Italia non avrà luogo a Roma.

La terza tappa della Diamond League, il massimo circuito internazionale itinerante, sbarcherà nel capoluogo toscano per una prima volta storica, sfruttando al meglio un gioiello dell’impiantistica che sarà il teatro perfetto per una serata indimenticabile davanti a un migliaio di spettatori sugli spalti, ovvero quelli concessi dalle attuali norme in vigore in termini di sicurezza vista l’emergenza sanitaria.

Ma perché il Golden Gala si disputerà a Firenze e non a Roma come da tradizione? Il motivo è presto detto: lo Stadio Olimpico della capitale non è disponibile, perché è già allestito per gli imminenti Europei di calcio. Venerdì 11 giugno si aprirà la rassegna continentale con il match tra Italia e Turchia, gli azzurri giocheranno a Roma i tre incontri della fase a gironi.

Vista questa indisponibilità, la Fidal ha dovuto trovare un’altra location e ha puntato su Firenze, dopo che sul tavolo c’erano state anche le opzioni di Milano e Napoli. Nel 2022 si dovrebbe tornare alla normalità col Golden Gala regolarmente in scena a Roma.

Foto: FIDAL/Colombo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Diamond League atletica 2021 Golden Gala 2021

ultimo aggiornamento: 09-06-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Golden Gala 2021 in tv: dove vederlo, orario, diretta in chiaro, streaming

Tennis, Boris Becker su Lorenzo Musetti: “Ha mancato di rispetto a Djokovic ritirandosi, non essendo infortunato”