Europei Calcio 2021: al via il gruppo F. Super sfida Francia-Germania, il Portogallo attende l’Ungheria

Con l’esordio del gruppo F si chiude la prima giornata degli Europei di calcio. Un martedì che vedrà scendere in campo la grande favorita per la vittoria finale, la Francia Campione del Mondo e finalista nella scorsa manifestazione continentale. Una corazzata quella di Didier Deschamps, che ha ritrovato e perdonato per questi Europei anche Karim Benzema.

Non sarà, però, un inizio morbido per la Francia, visto che affronterà la Germania in quello che è certamente il big match di questa prima giornata e probabilmente il match più atteso di tutta la prima fase a gironi. Una Francia che si affiderà ai suoi campioni (Mbappè, Pogba e Kantè solo per citarne alcuni), ma che dovrà stare attenta ad una Germania che è un mix tra la freschezza dei suoi talenti più puri (Gnabry ed Havertz) e la classe dei suoi storici campioni (Neuer, Kroos e Muller).

Una partita molto importante anche in chiave qualificazione alla fase ad eliminazione diretta e soprattutto in ottica primo posto. Bisogna ricordare che la seconda classificata del gruppo F dovrebbe trovare agli ottavi con ogni probabilità l’Inghilterra in quello che diventerebbe certamente l’ottavo di finale più bello ed affascinante.

Il gruppo F può essere tranquillamente ribattezzato “quello della morte” vista la presenza anche del Portogallo campione in carica. Non solo dunque Francia e Germania, ma anche Cristiano Ronaldo e compagni in una lotta per il primo posto davvero incandescente. La quarta è l’Ungheria dell’italiano Marco Rossi, quasi costretta al ruolo di vittima sacrificale, ma che proverà a sorprendere e regalarsi un sogno.

Ungheria e Portogallo saranno impegnate alle 18.00 in un match che vede i lusitani ovviamente favoriti e costretti ad ottenere i tre punti in attesa poi del big match della sera. L’Ungheria da parte sua cercherà di mettere i bastoni fra le ruote a CR7, sfruttando anche la possibilità di giocare in casa a Budapest. Attesa una meravigliosa cornice di pubblico per la prima di un girone F tutto da vivere.

FOTO LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Torneo Amburgo 2021: programma, orari, tv, streaming. Il calendario completo

Basket femminile, Europei 2021: il calendario delle partite dell’Italia. Date, orari, tv