Nuoto di fondo, Gregorio Paltrinieri comincia l’estenuante avventura europea con la 5 km

Una sfida. Avrà questi crismi l’esperienza negli Europei di nuoto a Budapest (Ungheria) di Gregorio Paltrinieri. Il campione olimpico dei 1500 stile libero a Rio 2016 sarà impegnato su due fronti: le acque libere e la piscina nelle sue specialità (800 e 1500 sl).

Il fondo è entrato a far parte del suo programma nell’ultimo quadriennio per centrare un obiettivo molto ambizioso: vincere nella 10 km in acque libero, oltre che nelle prove tra le corsie, e realizzare un’impresa alle Olimpiadi di Tokyo. Una prova generale sarà nella competizione continentale visto che l’avventura di Greg prenderà il via a partire da domani (ore 14.45) nelle 5 km di fondo e proseguirà nella 10 km di giovedì 13 e nel team Team Event di sabato 15 maggio.

Agli Europei voglio fare tutto e testarmi“, così si era espresso Paltrinieri agli Assoluti. Oltre che nel fisico, la grandezza del nuotatore nostrano è nella testa: alzare l’asticella e porsi nuovi traguardi da raggiungere sono alla base di chi in piscina ha vinto moltissimo. Le acque libere, probabilmente, sono state uno stimolo ulteriore per andare avanti con estrema determinazione e voglia di imporsi.

Nella 5 km di domani gli avversari verranno dal gruppo dei francesi, grandi interpreti della specialità, senza sottovalutare il padrone di casa Kristóf Rasovszky, che non vorrà essere secondo a nessuno. Il nome più importante però è quello del tedesco Florian Wellbrock, campione del mondo in carica della 10 km e dei 1500 sl che ambisce allo stesso traguardo di Greg a Tokyo.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Europei nuoto di fondo 2021 Gregorio Paltrinieri

ultimo aggiornamento: 11-05-2021


Lascia un commento

Basket, Gianni Petrucci: “Al Preolimpico ci saranno tutti. Su Messina nuovo CT non dico nulla”

Europei tuffi 2021, Oscar Bertone: “La Coppa del Mondo ci ha dato consapevolezza, gareggiamo liberi dai pensieri”