MotoGP, Jack Miller: “Abbiamo testato diverse impostazioni di setup. Non vedo l’ora di tornare nuovamente in pista”

Jack Miller è tornato oggi in pista per i test riservati alla classe MotoGP a Jerez de la Frontera (Spagna). Il pilota della Ducati ha parlato, come riporta la Gazzetta dello sport, delle sue sensazioni in pista con l’obiettivo di migliorare le prestazioni della sua moto.

Dopo la gara, con la pista molto gommata, le condizioni sono sempre favorevoli per disputare una giornata di test e anche il meteo oggi ci ha permesso di lavorare bene. Ci siamo concentrati su alcuni aspetti sui quali normalmente non abbiamo il tempo di lavorare durante il fine settimana, abbiamo ripetuto delle prove e testato diverse impostazioni di setup per capire quali effettivamente funzionino meglio“.

L’alfiere della Ducati, nonostante gli ottimi risultati ottenuti, è convinto che ci siano ancora margini di crescita per continuare ad essere protagonista in questa stagione di MotoGP.

Miller è già concentrato per il prossimo impegno sulla pista di Le Mans: “È sempre importante fare questi “double-check” e, soprattutto, abbiamo raccolto molte informazioni utili. Ora avremo qualche giorno per riposare, ma non vedo l’ora di tornare nuovamente in pista a Le Mans“.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Ducati MotoGP 2021 Jack Miller

ultimo aggiornamento: 03-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Karate, Premier League Lisbona 2021: Angelo Crescenzo ottiene il pass olimpico, Luigi Busà già in forma smagliante

MotoGP, Valentino Rossi: “Timidi sorrisi, la Yamaha ha fatto qualche modifica. Ora va meglio”