Giro d’Italia 2021, Egan Bernal una spanna sopra tutti. Sulle Alpi potrebbe rendere la corsa noiosa

Una squadra mostruosa, poi l’individualità, almeno in salita, migliore di tutta la startlist di questo Giro d’Italia 2021. Egan Bernal sembra essere una spanna sopra tutti dopo le prime undici tappe della Corsa Rosa: il colombiano è riuscito a confermarlo anche al termine della frazione dedicata al Brunello di Montalcino, sbaragliando la concorrenza sul finale e guadagnando ancora secondi in classifica generale. 

Al momento, contro questo Bernal, c’è poco da fare. In salita ha sempre attaccato, guadagnando in ogni occasione sui rivali. Sullo sterrato è riuscito a muoversi nei modi migliori e, i chilometri a cronometro rimanenti (tutti l’ultimo giorno in quel di Milano) sono troppo pochi per pensare di beffarlo. A supportarlo poi c’è una compagine straordinaria: la Ineos Grenadiers, con Gianni Moscon e Filippo Ganna che spiccano in una maniera incredibile.

Sulle Alpi, visto l’andazzo fino ad ora, il sudamericano potrebbe addirittura chiudere la pratica. Il primo dei rivali è Aleksandr Vlasov, lontano 45”, mentre gli altri sono già distanti oltre il minuto, mentre colui che sembrava essere lo sfidante più importante, Remco Evenepoel, è andato in crisi perdendo due minuti.

Le sue parole all’arrivo sono confortanti, anche se ovviamente c’è da mantenere la calma: “Manca tantissimo alla fine del Giro, dobbiamo ancora affrontare tutte le grandi salite. Sono ovviamente molto contento del mio risultato e avere la maglia rosa sulle mie spalle mi dà molta fiducia”. 

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Egan Bernal Giro d'Italia 2021

ultimo aggiornamento: 19-05-2021


Lascia un commento

Nuoto, Europei 2021: Federica Pellegrini con facilità in Finale nei 200 stile libero. Eliminata Stefania Pirozzi

Nuoto, Europei 2021: Federico Burdisso argento nei 200 farfalla, nuovo record italiano dietro Milak