Giro d’Italia 2021, Alberto Bettiol: la vittoria al Fiandre, un lungo assestamento e ora un nuovo inizio

Che avesse delle qualità superiore a tutti gli altri l’avevano capito in molti, già prima che esplodesse definitivamente. Un po’ di sfortuna anche, con molte cadute dopo il passaggio tra i professionisti, ma quando è venuto fuori Alberto Bettiol l’ha fatto in grande stile: prima vittoria in carriera che è coincisa con il trionfo al Giro delle Fiandre nel 2019. 

Una scarica di adrenalina assoluta che in tanti avrebbero fatto fatica a sostenere. Ad ammetterlo è stato anche lo stesso corridore azzurro che, subito dopo il successo alla Ronde, le pressioni e la fatica, soprattutto a livello psicologico, hanno bloccato la sua ascesa verso i migliori del World Tour. Una lunga fase di assestamento, ma quando si ha a che fare con delle qualità simili prima o poi il talento viene fuori. 

È arrivato un nuovo inizio per Bettiol. Il corridore della EF Nippo sembra esser riuscito ad aver trovato la condizione, fisica e mentale, perfetta. Il lavoro da gregario che sta svolgendo per i propri compagni è encomiabile: l’anno scorso al Tour per Rigoberto Uran, in questa stagione al Giro per Hugh Carthy.

Dopo una stagione delle Classiche del Nord non straripante, è arrivata la firma. La forma è al top, l’avevamo già visto nei giorni scorsi nelle frazioni di alta montagna, appena avuta la possibilità di giocarsela da protagonista ha messo in vista tutte le sue doti. Fuga da lontano, attacco su uno strappo e avversari praticamente distrutti sull’arrivo di Stradella, dove ha esultato a braccia alzate. Siamo convinti che non sia finita qui, e Davide Cassani non può che gongolare…

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alberto Bettiol Giro d'Italia 2021

ultimo aggiornamento: 27-05-2021


Lascia un commento

Roland Garros 2021, Jannik Sinner ha ancora Rafael Nadal sulla sua strada! Il tabellone dell’altoatesino

Roland Garros 2021, Matteo Berrettini vuole regalarsi Federer agli ottavi. Il tabellone