F1, primo punto stagionale per Antonio Giovinazzi con l’Alfa Romeo

Antonio Giovinazzi si conferma nella Top10 e conquista il primo punto stagionale nel Mondiale F1 2021. Il portacolori dell’Alfa Romeo, autore ieri di una qualifica perfetta che lo ha condotto in Q3, resiste agli attacchi dei rivali al termine di una prova perfetta in cui non ha commesso errori.

Il teammate del finnico Kimi Raikkonen ha confermato un ottimo passo per tutto il week-end, un ritmo concretizzato grazie ad una strategia corretta. Il primo ed unico pit stop ha permesso al pugliese difendersi da un’ipotetico attacco da parte della McLaren dell’australiano Daniel Ricciardo.

I primi punti del Mondiale danno morale all’italiano dopo quattro gare oltremodo sfortunate per vari motivi. Una Top10 in uno dei circuiti più iconici dell’anno è importante in vista delle prossime sfide a partire dal round cittadino di Baku (Azerbaigian).

Giovinazzi cerca ore conferme dopo aver raggiunto il miglior risultato in stagione. Il miglioramento della vettura rispetto al 2020 è sotto gli occhi di tutti ed in un campionato così lungo l’occasione di ripresentarsi in Top10 può riproporsi.

Il motore Ferrari è cresciuto rispetto allo scorso anno e non è la prima volta che l’Alfa Romeo ha un buon ritmo in gara. Il problema ora appare la qualifica, un limite che costringe il nostro connazionale e l’ex pilota Ferrari a rimontare puntualmente dal fondo dello schieramento.

Monaco è un evento unico in cui non si possono trarre delle conclusioni per le restanti competizioni, ma la prova odierna è importante per tutta l’Alfa Romeo, pronta per Baku con la consapevolezza di aver preso un fondamentale punto nella classifica costruttori.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

ATP Belgrado II 2021, risultati 23 maggio. Avanza Federico Coria, fuori Tennys Sandgren

Giro d’Italia 2021, Damiano Caruso si gioca il podio con Vlasov e Carthy. I punti di forza e deboli dei tre corridori