F1, Max Verstappen: “Verso la fine mi aspettavo un ritorno di Hamilton. Non potevo fare di più”

Max Verstappen conquista il secondo posto al termine del Gran Premio di Spagna, quarto atto del Mondiale F1. L’olandese di casa Red Bull ha tagliato il traguardo del circuito di Barcellona alle spalle del britannico Lewis Hamilton, a segno per la terza volta in questa stagione.

Il vincitore del GP di Imola ha cercato in tutti i modi di impensierire il sette volte campione del mondo. L’alfiere della Mercedes ha dovuto cambiare la propria strategia per beffare il rivale che, alla prima staccata, aveva beffato l’autore della pole-position con un bel sorpasso all’interno.

Poco prima di salire sul podio, ai microfoni della massima formula, Verstappen ha affermato: “Verso la fine mi aspettavo un ritorno di Hamilton. Non potevo fare di più. Quando hanno fatto una nuova sosta ho capito che ero una vittima”.

Il giovane olandese ha chiuso affermando: “Quando c’è traffico è difficile scegliere quando fermarsi. Con una seconda sosta forse potevamo prenderli. Non potevo fare più di così. Non siamo ancora al livello che voglia. Non siamo abbastanza veloci, ma siamo cresciuti tantissimo rispetto allo scorso anno”.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mountain bike: Victor Koretzky beffa tutti in Coppa del Mondo ad Albtstad. 14mo Kerschbaumer

F1, Valtteri Bottas: “Oggi i piccoli dettagli hanno fatto la differenza, ma avevo un bel passo”