F1, Esteban Ocon: “Sono molto contento di aver raccolto punti per la quarta volta consecutiva”

Esteban Ocon commenta ai microfoni della massima formula il proprio risultato nel Gran Premio di Monaco, quinto atto della F1 2021. Il portacolori dell’Alpine ha tagliato il traguardo al nono posto davanti all’Alfa Romeo del nostro Antonio Giovinazzi.

Il francese ha dichiarato ai microfoni della massima formula: “Sono molto contento di aver raccolto punti per la quarta volta consecutiva. La macchina era perfetta, avevamo un ottimo bilanciamento per tutta la gara. Non abbiamo avuto problemi, è andato tutto molto bene. Siamo riusciti a sorpassare Giovinazzi con la nostra strategia, ma abbiamo perso tempo su Stroll. Sono contento di confermare un piazzamento in Top10 e credo che da questo week-end possiamo prendere alcune cose buone”.

Il teammate dello spagnolo Fernando Alonso si conferma nella Top10 con Alpine dopo gli ottimi risultati di Barcellona (Spagna) e Portimao (Portogallo). Tra i muretti di Montecarlo la monoposto transalpina non ha deluso le attese con un’ottima strategia che ha permesso ad Ocon di conquistare nuovi punti per il campionato.

Il transalpino ha completato con uno sguardo ai prossimi impegni dopo la performance odierna: “Abbiamo imparato tante cose che ci aiuteranno ad andare avanti. Sono sicuro che riusciremo a fare sempre di più con il proseguo della stagione”.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Aston Martin GP Monaco 2021 Mondiale F1 2021 Sebastian Vettel

ultimo aggiornamento: 23-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2021: Fedaia, Pordoi e Giau. Il tappone dolomitico e le pendenze delle salite. Occhio a pioggia e nevischio

Federica Pellegrini bronzo con la 4×100 misti: “Volevo dare onore alla staffetta. Dormo 11 ore per recuperare”