Seguici su

Canottaggio

Canottaggio, Coppa del Mondo Lucerna 2021: Gennaro Di Mauro in semifinale, Simone Martini in Finale C nel singolo senior maschile

Pubblicato

il

Potrebbe essere un allungo decisivo verso le Olimpiadi quello di Gennaro Di Mauro nei confronti di Simone Martini: i due azzurri sono in competizione per il posto sul singolo senior maschile che prenderà parte ai Giochi per l’Italia ed oggi nei quarti di finale della Coppa del Mondo di canottaggio Di Mauro ha fatto meglio del connazionale.

Nella sessione pomeridiana della prima giornata della seconda tappa della Coppa del Mondo di canottaggio, infatti i due azzurri, che avevano superato le batterie al mattino, erano impegnati, seppur in due serie differenti, nei quarti di finale del singolo senior maschile.

Sul Rotsee, il lago di Lucerna, in Svizzera, c‘era aria di selezione interna in casa Italia nel singolo senior maschile: Simone Martini conclude al quinto posto nel secondo quarto in 7’19″91 e domani disputerà la Finale C alle ore 10.12 per il tredicesimo posto assoluto, chiudendo le proprie fatiche con un giorno d’anticipo.

Gennaro Di Mauro, invece, si classifica secondo nel terzo quarto con il crono di 7’15″81 e domani sarà impegnato nella seconda semifinale alle ore 12.00 per centrare uno dei tre posti in palio nella Finale A di domenica alle ore 12.29. Qualora non dovesse farcela disputerebbe la Finale B domenica alle ore 09.55 per il settimo posto complessivo.

La selezione interna è in essere in quanto per le quote ottenute ai Mondiali 2019 ogni Paese può far partecipare ai Giochi Olimpici di Tokyo in ogni barca atleti diversi rispetto a quelli che hanno qualificato la barca, e questi atleti possono gareggiare in eventi diversi ai Giochi Olimpici di Tokyo rispetto a quelli in cui hanno gareggiato nel 2019.

A Tokyo l’Italia sarà in gara con 9 barche per un totale di 23 atleti ed in Giappone, oltre ai titolari, l’Italia potrà portare anche tre riserve per quattro senza senior maschile, quattro di coppia senior maschile e quattro di coppia senior femminile.

QUARTI DI FINALE SINGOLO SENIOR MASCHILE

Singolo senior maschile M1x – Quarto di finale 1
Stefanos Ntouskos – Grecia – 7:09.25 – Semifinali
Ryuta Arakawa – Giappone – 7:12.88 – Semifinali
Pilip Pavukou – Bielorussia – 7:14.54 – Semifinali
Finn Florijn – Paesi Bassi 1 – 7:19.19 – Finale C
Lucas Ferreira – Brasile – 7:22.88 – Finale D
Chirill Visotchi-Sestacov – Moldavia – 7:25.45 – Finale D

Singolo senior maschile M1x – Quarto di finale 2
Sverri Nielsen – Danimarca – 7:07.24 – Semifinali
Saulius Ritter – Lituania 1 – 7:09.57 – Semifinali
Daire Lynch – Irlanda – 7:11.18 – Semifinali
Stephan Riemekasten – Germania 2 – 7:18.83 – Finale C
Simone Martini – Italia 1 – 7:19.91 – Finale C
Eskil Borgh – Svezia – 7:27.53 – Finale D

Singolo senior maschile M1x – Quarto di finale 3
Kjetil Borch – Norvegia 1 – 7:12.82 – Semifinali
Gennaro Di Mauro – Italia 2 – 7:15.81 – Semifinali
Ondrej Synek – Repubblica Ceca – 7:20.19 – Semifinali
Abdelkhalek Samir Elbana – Egitto 1 – 7:22.78 – Finale C
Dara Alizadeh – Bermuda – 7:25.67 – Finale D
Privel Hinkati – Benin – 7:52.24 – Finale D

Singolo senior maschile M1x – Quarto di finale 4
Oliver Zeidler – Germania 1 – 7:03.29 – Semifinali
Mindaugas Griskonis – Lituania 2 – 7:04.58 – Semifinali
Tristan Vandenbussche – Belgio – 7:13.80 – Semifinali
Petter Myrhe Tufte – Norvegia 2 – 7:18.84 – Finale C
Peter Purcell-Gilpin – Zimbabwe – 7:22.86 – Finale C
John Graves – USA – 7:26.45 – Finale D

Foto: LM / Danilo Vigo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *