Calcio, tris del Milan all’Allianz Stadium e Juventus sconfitta

All’Allianz Stadium arriva il successo esterno (3-0) del Milan che batte la Juventus tra le mura amiche nel match valido per il 35° turno del campionato di calcio di Serie A 2020-2021.

Una vittoria frutto delle realizzazioni di Diaz al 45+1′, di Rebic al 78′ e di Tomori al 82′. Per gli uomini di Stefano Pioli un riscontro significativo, visto che i rossoneri agganciano l’Atalanta al secondo posto (72 punti). Per la Juve, invece, un ko importante, ricordando la vittoria del Napoli, ora quarto a precedere di una lunghezza la Vecchia Signora.

PRIMO TEMPO – Pirlo vara il 4-4-2: Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. Risponde Pioli con G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Calhanoglu; Ibrahimovic. Avvio equilibrato e le squadre si fanno vedere più sulla base delle iniziative personali che su qualcosa di ben congegnato. Al 21′ grande combinazione tra Hernandez e Diaz, con la conclusione di quest’ultimo neutralizzata dal portiere juventino. Al 30′ Chiellini si divora il gol del vantaggio: cross di Cuadrado e il difensore di testa non trova la rete a porta letteralmente sguarnita. Nel primo minuto di recupero arriva il gol rossonero: punizione laterale di Calhanoglu, esce male Szczesny. Diaz raccoglie, vince un rimpallo con Cuadrado e poi scarica un destro all’incrocio dei pali.

SECONDO TEMPO – Parte forte la Juve in cerca del pareggio, ma Donnarumma si fa trovare pronto. Cresce il nervosismo tra le fila bianconere e al 57′ il braccio largo di Chiellini costa il giallo e soprattutto il rigore. Dagli 11 metri va Kessie che si fa ipnotizzare da Szczesny e si rimane quindi sullo 0-1. Al 65′ Ibrahimovic, poco incisivo nel match, si accascia per un problema fisico ed è costretto a lasciare il campo. Entra Rebic al suo posto. Girandola di cambi che sorride agli ospiti, visto il gol proprio di Rebic che sfrutta un ottimo invito di Bennacer per raddoppiare. La Juve si scioglie e arriva il tris di Tomori che di testa batte l’estremo difensore bianconero. Fischio di chiusura e partita che va in archivio sul 3-0 in favore del Diavolo.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Serie A calcio 2020-2021

ultimo aggiornamento: 09-05-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Juventus-Milan 0-3: Highlights, gol e sintesi: le reti di Brahim Diaz, Rebic e Tomori stendono i bianconeri

Baseball, Serie A1 2021: Modena firma la doppietta sull’Oltretorrente