Taekwondo, Europei 2021: una tappa di passaggio per l’Italia verso il Preolimpico di maggio

Il momento di tornare “in scena” sul tatami è sempre più vicino per il taekwondo italiano e continentale. Da giovedì 8 aprile, in quel di Sofia, si terranno gli Europei 2021 della disciplina.

Un appuntamento quanto mai importante che porta con sé molteplici significati. Innanzitutto si tornerà a competere dopo più di un anno di digiuno dal quadrato, in secondo luogo si andrà subito a misurarsi in un ambito di un certo livello, dove ci sarà poco tempo per rodarsi e nel quale saranno in palio delle medaglie, e in terza istanza – non meno importante, anzi – si dovrà prendere confidenza col Preolimpico verso i Giochi di Tokyo.

Si, perché il Torneo di Qualificazione Continentale Europea si terrà sempre nella capitale bulgara, al Ramada by Wyndham Sofia City Center, fra un mese, il 7 e 8 maggio 2021. Lì, gli scontri varranno ancora di più perché, per gli atleti non ancora qualificati alle Olimpiadi, ci sarà sul piatto l’ultima chance di scrivere il proprio nome nelle varie delegazioni che voleranno quest’estate alla volta della kermesse nipponica.

Prendere le misure in tutti i sensi. Presentarsi bene al primo appuntamento per trovare feeling in vista del secondo. Quando “vincere aiuta a vincere”: un antico adagio che mai come in questa occasione sarà importante per la comitiva azzurra in terra bulgara.

Fare bene all’Europeo per mandare un messaggio a tutti e lanciarsi verso la conquista del maggior numero di pass olimpici, senza dimenticare della “pepita” già incastonata – prima che il mondo cambiasse – da Vito dell’Aquila.

Foto: FITA

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Jordi Bertomeu: “Non ci saranno wild card per le squadre italiane in Eurolega”

Basket: Virtus Bologna alla Segafredo Arena fino al 2024. La squadra femminile giocherà in Europa