Sollevamento pesi, Europei 2021: l’azera Boyanka Kostova vince il titolo nei 59 kg all’ultima alzata

Finale estremamente tirata ed incerta fino all’ultima alzata, quella andata in scena a Mosca in apertura della terza giornata di gara dei Campionati Europei Senior 2021 di sollevamento pesi, valevoli come evento Gold di qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2021. Nella categoria femminile fino a 59 kg, presente nel programma a cinque cerchi, l’Azerbaigian ha portato a casa la medaglia d’oro di totale ed il titolo continentale grazie a Boyanka Kostova. 

La 27enne, già tre volte campionessa d’Europa nei 58 kg (2012, 2015 e 2016), si è imposta anche nella nuova categoria di peso proprio all’ultimo e decisivo tentativo di slancio. Kostova ha ottenuto 211 kg complessivi, precedendo di una sola lunghezza la russa Olga Te (argento) e la francese Dora Tchakounte (bronzo, per aver messo a segno l’ultima misura valida dopo l’avversaria diretta).

L’azera è stata la migliore nella seconda parte di gara, aggiudicandosi anche l’oro di specialità nello slancio con 116 kg (rispetto ai 115 kg di Te e Tchakounte, rispettivamente seconda e terza), mentre nello strappo i suoi 95 kg non sono stati sufficienti per andare oltre ad un bronzo. La medaglia d’oro di strappo è andata infatti alla russa Olga Te, che ha ottenuto 95 kg prima delle rivali. Molto lontane tutte le altre, tra cui la britannica Zoe Smith in corsa per il pass olimpico sia nei -59 kg che nei -64 kg della nostra Giorgia Bordignon.

Foto: Ververidis Vassilis / Shutterstock

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro dei Paesi Baschi, Primoz Roglic vince la cronometro d’apertura. 5° Pogacar

Hockey pista, lo staff delle Nazionali azzurri si arricchisce di nuovi elementi