Nicolò Martinenghi indemoniato: record italiano sui 50 rana, terzo al mondo all-time!

Nicolò Martinenghi è semplicemente strabordante agli Assoluti di nuoto e giganteggia ancora una volta, migliorando il già suo record italiano sui 50 metri rana. L’azzurro si è esaltato in finale e ha toccato la piastra col vertiginoso crono di 26.39, abbassando di otto centesimi il tempo siglato durante le batterie del mattino. Un vero e proprio show del 21enne, che diventa addirittura il terzo miglior nuotatore al mondo di tutti i tempi (la graduatoria è dominata dal 25.95 del britannico Adam Peaty).

Il varesino è stato impeccabile nella vasca secca di Riccione, uscendo benissimo dal blocco di partenza e poi sfoderando un ottimo stile, che gli ha permesso di limare qualcosa al riferimento di stamattina. Il nostro portacolori non sembra avere limiti e i suoi margini di miglioramento sono davvero infiniti, soprattutto guardando al record italiano siglato ieri sui 100 rana (distanza olimpica, dove può davvero sperare di agguantare una medaglia a Tokyo).

Nicolò Martinenghi ha poi dichiarato ai microfoni della Rai: “Diciamo che non si è mai abituati. Sono contento, volevo cercare di replicare quanto fatto questa mattina, è difficile riconfermarsi in un 50 a questi livelli. È stata una prova di maturità, agonistica in particolar modo. Sto bene, non posso negarlo, so cosa sto facendo quando nuoto, sono molto rilassato quando nuoto e si è visto. Non mi aspettavo queste cose, si scala un passo alla volta, in qualsiasi classifica. è un grandissimo risultato. Porto a casa una valigia ricca di soddisfazioni. Sono molto contento dei riscontri, mi danno tanta fiducia e ora continuerò a lavorare“.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Campionati Italiani nuoto 2021 Nicolò Martinenghi

ultimo aggiornamento: 02-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuoto, Stefano Ballo vince i 200 stile libero ma non stacca il pass olimpico. Sul podio anche Di Cola e Megli

Nuoto, Nicolò Martinenghi: “È stata una prova di maturità agonistica, queste sono le sensazioni che voglio”