MotoGP, Marc Marquez: “Potrei ritirarmi in gara. Mi manca la forza, i dottori me l’avevano detto”

Marc Marquez ha chiuso clamorosamente in sesta posizione le qualifiche del Gran Premio del Portogallo 2021, terzo round stagionale del Mondiale MotoGP. Il fuoriclasse di Cervera si è dimostrato davvero molto competitivo sul giro secco, al rientro dopo 9 mesi di stop per la frattura all’omero destro, dominando il Q1 (anche grazie al traino di Joan Mir) e avvicinandosi ad appena due decimi e mezzo dalla pole position di Fabio Quartararo.

So che sto guidando bene, ma mi sento anche rigido. Il mio team mi sta aiutando ad adattarmi al nuovo stile di guida. Mi sono sentito peggio oggi che ieri, ovviamente. I dottori mi avevano avvisato che sarebbe stato così e domani sarà ancora più dura, ma non ho dolore. Avrò meno forze e saranno fastidi che dureranno ancora un po’, ma su cui devo lavorare“, ha dichiarato Marquez dopo la qualifica di Portimao.

La più grande differenza è la mia posizione in sella. A destra faccio fatica a spingere con il braccio, infatti perdo tanto negli ultimi due settori – spiega l’otto volte campione iridato della Honda – Colpa dei muscoli, della forza che ancora mi manca. Purtroppo molte curve qui sono a destra, ho bisogno di fare ancora tanti giri e di tempo per essere al top“.

MotoGP, Valentino Rossi: “Vado meglio del 2020, ma non basta. E’ difficile, cosa devo dire?”

In vista del Gran Premio di domani, il n.93 non esclude la possibilità di ritirarsi a gara in corso: “Non posso dire al 100% se riuscirò a finire la gara. Se sono qui è perché penso di si. Non so con che ritmo riuscirò a fare tutti e 25 i giri. Domani nel warm-up vedremo solo come va la moto. Pochi giri per non stancarmi. In ogni caso esiste una minima possibilità, ma c’è, che mi possa ritirare”.

Credit: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, Francesco Bagnaia: “Non sono scorretto, ma le regole vanno cambiate”

Pentathlon, Coppa del Mondo Sofia II 2021: vince Michelle Gulyas, ma Alice Sotero si qualifica per le Finali