MotoGP, Ducati senza un leader vero in pista? Bagnaia e Miller battuti dai piloti Pramac a Losail

Prime due gare a Losail (Qatar) per il Mondiale 2021 di MotoGP e doppio successo della Yamaha. Qualcosa non torna in casa Ducati Factory perché il solo podio di Francesco Bagnaia nel primo round non è ben augurante se si considera il layout qatariano una delle roccaforti della scuderia di Borgo Panigale.

In questo contesto, colpisce un’altra evidenza: i piloti della Ducati Pramac più convincenti di quelli ufficiali, pur disponendo di una GP20. E’ chiaro che da parte di Bagnaia e di Jack Miller c’è qualcosa da cambiare perché la velocità dimostrata non è stata all’altezza delle aspettative relativamente agli obiettivi fissati.

La Rossa puntava a dominare nelle prime due uscite per mettere insieme un tesoretto di punti prima di andare su tracciati che tradizionalmente sono ostici. Pertanto, il target non è stato centrato. Il motivo? L’impressione è che in pista manchi la figura del leader. Una guida che aveva rappresentato nelle ultime stagioni Andrea Dovizioso, anche se poi nel 2020 lo stesso forlivese aveva un po’ perso la bussola per lo scarso adattamento alle mescole Michelin.

“Pecco” e Jack sono dunque i primi a essere chiamati in causa e già nel prossimo appuntamento di Portimao lo spartito dovrà essere cambiato per non incappare in qualcosa di poco gradito.

Credit MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
GP Doha MotoGP 2021 Mondiale MotoGP 2021 Motomondiale 2021

ultimo aggiornamento: 05-04-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Riccardo Piatti: “Sinner non è ancora il giocatore di cui si parla. Lasciamogli il tempo di sbagliare”

Nuoto, Rikako Ikee si qualifica per le Olimpiadi di Tokyo: impresa della giapponese dopo la leucemia