Curling, Mondiali 2021: l’Italia batte la Danimarca, ma la qualificazione olimpica sfuma (per il momento)

L’Italia ha sconfitto la Danimarca per 10-4 nella sua penultima partita ai Mondiali 2021 di curling maschile. A Calgary (Canada) la nostra Nazionale ha conquistato il sesto successo, su dodici incontri disputati, e occupa l’ottavo posto in classifica alla vigilia della sua ultima contesa, in programma alle ore 22.00 contro l’Olanda. L’affermazione schiacciante contro la compagine nordica, però, non permette agli azzurri di restare in corsa per la qualificazione alle Olimpiadi Invernali di Pechino 2022, riservata alle prime sei squadre classificate (Russia, Svezia, USA, Canada, Scozia, Svizzera). L’Italia cercherà di conquistare il pass a cinque cerchi attraverso il preolimpico di dicembre, dove verranno messi in palio gli ultimi tre posti.

Joel Retornaz, Amos Mosaner, Sebastiano Arman, Mattia Giovanella hanno marcato due punti nel primo end, ma la Danimarca ha risposto nella frazione successiva e ha poi rubato la mano nel terzo parziale, portandosi così sul 3-2. Gli azzurri hanno prontamente reagito siglando tre punti nel quarto end e a metà partita il risultato era di 5-4 per gli azzurri. Retornaz e compagni si inventano una grande giocata nel sesto end, siglando quattro punti (9-4) e poi rubano la mano nella frazione successiva, chiudendo così i conti con largo anticipo per 10-4.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Masters1000 Montecarlo 2021: tabellone. Sinner-Djokovic al secondo turno? Fognini vede Medvedev

Basket: Virtus Bologna, rimonta mancata. Belinelli ne fa 33, ma l’Unics Kazan forza gara-3 in semifinale di EuroCup