ATP Monaco 2021, Alexander Zverev eliminato da Ivashka, Struff in semifinale. La pioggia cambia il programma

Sorprese e pioggia: sono questi gli ingredienti della giornata dedicata ai quarti di finale dell’ATP di Monaco di Baviera (Germania). Sulla terra rossa tedesca il programma non è stato portato a termine per l’arrivo della pioggia e solo due match sono stati ultimati.

La testa di serie n.1 del torneo Alexander Zverev ha subito una pesante sconfitta per mano del bielorusso Ilya Ivashka (n.107 del ranking): 6-7 (5) 7-5 6-3 lo score in favore di quest’ultimo. Una prestazione decisamente sottotono quella di Sascha, che ha dovuto subire la rimonta del proprio avversario e lasciare il campo da perdente.

Sulla strada del bielorusso ci sarà un altro teutonico, ovvero Jan Lennard Struff che sempre in tre set ha battuto il serbo Filip Krajinovic (n.36 del mondo) per 6-4 4-6 7-6 (3), facendo valere la forza del proprio dritto.

Si dovrà invece attendere domani per i nomi degli altri due semifinalisti dal momento che gli incontri Millman-Ruud e Basilashvili-Gombos sono stati rinviati per la perturbazione citata.

I RISULTATI DEL 30 APRILE

[Q] I. Ivashka b. [1] A. Zverev 6-7(5) 7-5 6-3
[7] J-l. Struff b. [4] F. Krajinovic 6-4 4-6 7-6(4)
[8] J. Millman vs [2] C. Ruud 3-6, sospesa per pioggia
[5] N. Basilashvili vs [LL] N. Gombos 5-4, sospesa per pioggia

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto femminile, Euro League 2021: la finale sarà tra Olympiacos e Dunaujvaros

IndyCar, doubleheader in Texas per il primo ovale in calendario