Sci alpino, Emanuele Buzzi è campione italiano di superG davanti a Innerhofer e Marsaglia, Paris chiude al 4° posto

Emanuele Buzzi vince il titolo di superG ai Campionati Italiani 2021 di sci alpino in corso di svolgimento a Santa Caterina Valfurva. Sulla pista intitolata a Deborah Compagnoni il ventiseienne di Sappada ha chiuso la sua prova con il tempo di 1:07.93 precedendo per 26 centesimi Christof Innerhofer, mentre completa il podio Matteo Marsaglia a 34.

Non va oltre la quarta posizione Dominik Paris. Dopo il titolo di ieri in discesa, l’altoatesino si è fermato a 85 centesimi da Buzzi, quindi in quinta posizione troviamo Pietro Zazzi a 1.08, con Federico Paini sesto a 1.57. Settima posizione per Giovanni Franzoni a 1.65, ottava per Matteo Bendotti a 1.82, nona per Enrico Giacomelli a 1.88 e decima per Matteo Pradal a 1.93. Undicesimo Matteo Pradal a 1.93 davanti a Luca Taranzano a 1.96 e Benjamin Jacques Alliod tredicesimo a 1.97. Non hanno concluso la gara, tra gli altri, Nicolò Molteni e Federico Simoni.

A questo punto non rimane che la seconda parte della giornata: lo slalom della combinata che andrà a consegnare l’ultimo titolo degli Assoluti 2021.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
2 Commenti
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Silvia Cavazzi
Silvia Cavazzi
1 mese fa

Segnalo un errore nell’articolo sullo sci alpino, campionati italiani assoluti tenutisi oggi a Santa Caterina Valfurva, specialità SuperG.
Al nono posto c’è ENRICO GIACOMELLI, classe 2002, che con questo posto conquista la medaglia di bronzo della categoria giovani.
Il vostro articolo riporta erroneamente Giacomo Dalmasso.
E’ possibile una rettifica? Grazie

Federico Militello
Admin
1 mese fa
Reply to  Silvia Cavazzi

Buonasera, abbiamo rettificato.

Grazie per la segnalazione.

Salto con gli sci femminile: Nika Kriznar vince la Coppa del Mondo 2020-2021, seconda serie cancellata a Chaikovsky e gara a Kramer

Salto con gli sci: a Planica la Germania vince la gara a squadre, interrotto un digiuno lungo 21 anni