Sanremo 2021: Gaudiano vince la gara dei Giovani, Ermal Meta ancora in testa

Arriva il primo verdetto dall’Ariston di Sanremo, Teatro che sta ospitando l’edizione numero 71 del Festival della canzone italiana. In occasione della quarta puntata infatti Gaudiano ha vinto la gara dei Giovani con “Polvere da sparo“, toccante storia autobiografica dedicata al padre scomparso. Il cantante foggiano ha superato in volata Davide Shorty, secondo con “Regina” (a cui è stato assegnato anche il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla) e Folcast, terzo con “Scopriti” davanti a Wrongonyou, il quale ha però conquistato l’ambito Premio della critica Mia Martini con “Lezioni di volo“.

Sul versante big sono state riascoltate tutte le 26 canzoni partecipanti, per l’occasione votate dalla sola Sala Stampa che, rispettando fedelmente quanto espresso nelle pagelle di questi giorni, ha posizionato in vetta “Musica leggerissima” di Colapesce & Dimartino, i quali hanno preceduto i Maneskin (“Zitti e buoni“) e Willie Peyote (“Mai dire mai“). Tuttavia sommando la votazione dei giornalisti a quella della giuria demoscopica e dell’orchestra resta saldamente al comando Ermal Meta (oggi quinto), a questo punto candidato numero uno a una posizione di lusso sul podio. Sale di un posto Willie Peyote, attualmente secondo, ed entra in top 3 Arisa.

Da segnalare tra gli ospiti la splendida esibizione di Mahmood, protagonista di un super medley dei suoi più grandi successi, e di Alessandra Amoroso, in scena sia con Emma Marrone per eseguire “Pezzo di cuore” che con l’attrice Matilde Gioli per un monologo sui lavoratori dello spettacolo. Spazio anche a Barbara Palombelli, co conduttrice della serata (insieme al direttore d’orchestra Beatrice Venezi), con un pezzo dedicato alle donne ricco di citazioni musicali.

QUARTA SERATA: LA CLASSIFICA DELLA SALA STAMPA

1. Colapesce & Dimartino
2. Maneskin
3. Willie Peyote
4. La Rappresentante Di Lista
5. Ermal Meta
6. Noemi
7. Arisa
8. Irama
9. Malika Ayane
10. Madame
11. Francesca Michielin & Fedez
12. Orietta Berti
13. Coma_Cose
14. Max Gazzè
15. Lo Stato Sociale
16. Fulminacci
17. Annalisa
18. Extraliscio
19. Ghemon
20. Gaia
21. Fasma
22. Francesco Renga
23. Bugo
24. Gio Evan
25. Aiello
26. Random

CLASSIFICA GENERALE 

1. Ermal Meta
2. Willie Peyote
3. Arisa
4. Annalisa
5. Maneskin
6. Irama
7. La Rappresentante di lista
8. Colapesce e Dimartino
9. Malika
10. Noemi

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sanremo 2021. IL PAGELLONE (5 marzo). Willie Peyote mette pepe al Festival, la classe di Malika. Random colleziona stonature

Sanremo 2021 oggi: cantanti e ospiti 6 marzo, orari, programma, conduttrici