LIVE Virtus Bologna-Bourg en Bresse 83-62, EuroCup in DIRETTA: la Segafredo mantiene l’imbattibilità in Europa e ora tiferà Gran Canaria

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DEL MATCH

22.20 La nostra diretta live si chiude qui, grazie per aver seguito Virtus Bologna-Bourg su questa pagina, buon proseguimento di serata con la cronaca del match su OA Sport.

22.17 La Virtus Bologna supera dunque Bourg centrando la diciassettesima vittoria consecutiva in Europa (sedici su sedici in questa stagione) eguagliando la Kinder del 2001. Per le V Nere non è arrivato il +24 che avrebbe permesso quantomeno di eguagliare la differenza canestri di Kazan. Per avere il fattore campo a favore in un’eventuale semifinale contro i russi ora la Segafredo dovrà sperare in una vittoria di Gran Canaria contro la squadra di Dīmītrīs Priftīs domani. Prima però ci sarà da superare la Joventut Badalona ai quarti di finale.

FINISCE COSI’!

83-62 TRIPLA di Adams. 2″ alla sirena.

80-62 Piazzato di Omic da centro area, 7″ da giocare.

Time out Djordjevic.

80-60 Due punti di Omic, 1’38” alla sirena definitiva.

80-58 Due liberi di Awudu Abass.

Coach Vucevic chiama il suo ultimo time out a disposizione.

78-58 Piazzato di Andjusic.

78-58 Errore di Ricci dall’arco, sul ribaltamento fallo di Pajola su Courby, rimessa Bourg.

Fallo di Vucevic su Pajola, Bourg esaurisce il bonus con 3’51” da giocare, un solo fallo commesso da Bologna.

4’19” sul cronometro con la squadra di Djordjevic che dovrà cercare di superare di quanti più punti possibili il +24 in ottica playoff.

78-56 GAMBLEEEE!!!! Schiacciata a due mani sopra il ferro, +22 Virtus. Vucevic chiama time out.

76-56 Rubata di Abass e assist per Weems, +20.

74-56 TRIPLA di Adams.

71-56 Bourg pasticcia in difesa regalando un pallone a Weems che ne appoggia due facili.

69-56 Omic batte la marcatura di Gamble e segna in semi-gancio, 6’15” da giocare, 1-2 i falli.

69-54 TRIPLA di Weems.

66-54 2/2 Gamble.

Fallo di Pelos sul taglio di Gamble servito da Abass, liberi. Time out Bourg.

64-54 Abass riporta la Virtus in doppia cifra di vantaggio, 7’57” al termine.

62-54 Tripla di Vucevic, Bourg si porta sul -8, la partita non è ancora chiusa.

INIZIA IL QUARTO E ULTIMO QUARTO

FINE TERZO QUARTO

62-51 Schiacciata sbagliata da Weems e il Bourg va in contropiede con Andjusic che anticipa la sirena del terzo quarto.

62-49 1/2 Abass.

Fallo di Pelos su Abass, il terzo di squadra per Bourg nel periodo, liberi.

61-49 2/2 per il classe 1991 serbo, Bourg si riporta sul -12, brutto finale di terzo quarto da parte degli uomini di Djordjevic.

Viaggio in lunetta per Danilo Andjusic.

61-47 2/2 Courby.

Fallo di Abass su Courby, liberi.

61-45 Penetrazione di Scrubb, 1’35” sul cronometro.

61-43 2/2 per il centro francese di Bourg.

Hunter manda Pelos in lunetta.

61-41 TRIPLA di Markovic, su assist di Teodosic, +20 Segafredo, 3’00” al termine del terzo quarto.

STOPPATA di Abass su Benitez.

58-41 2/2 Andjusic. 4’10” da giocare nel terzo quarto.

Fallo di Markovic su Andjusic, Virtus in bonus, liberi.

58-39 Courby da tre, 5’30” a fine terzo quarto, 3-1 i falli.

58-36 Tripla di Scrubb.

58-33 L’ex San Antonio Spurs completa il gioco da tre.

57-33 BELINELLI! Piazzato con fallo subito da Scrubb.

55-33 2/2 per l’ex di serata.

Viaggio in lunetta per Danilo Andjusic.

55-31 Piazzato di Belinelli.

53-31 TRIPLA DI ABASS, +22 Virtus!

50-31 Assist di Pajola per Tessitori.

48-31 Piazzato di Benitez.

INIZIA IL SECONDO TEMPO

21.15 A tra poco per il secondo tempo di Virtus Bologna-Bourg su OA Sport.

21.14 Ottimo primo tempo della squadra di Sasha Djordjevic che con 12 punti di Alibegovic (top-scorer) e 11 di Gamble chiude sul 48-29 a fine primo tempo, ricordiamo che l’obiettivo delle V Nere è quello della vittoria con quanti più punti di distacco sopra il +24 per superare la differenza canestri di Kazan al fine di poter avere il fattore campo a favore durante i playoff.

FINISCE IL PRIMO TEMPO!

0/2 Wright.

Fallo di Tessitori su Wright, Virtus in bonus, liberi.

18″ all’intervallo, possesso Bourg.

48-29 1/2 per il centro della Virtus.

Omic manda Gamble in lunetta.

Fallo in attacco di Peacock su Belinelli, per il giocatore di Bourg è già il terzo personale, 1’56” all’intervallo.

47-29 SCHIACCIATA DI GAMBLE A DUE MANI!

45-29 Gamble inchioda a canestro dopo la penetrazione con tiro sul ferro di Abass. Time out Bourg.

43-29 Altri due di Belinelli dopo una deliziosa serie di finte, 3’29” da giocare nel secondo quarto, 1-1 i falli.

41-29 Piazzato di Belinelli.

39-29 Penetrazione centrale troppo comoda per Andjusic, Bourg torna sul -10.

39-27 Tripla di Peacock.

39-24 Semi-gancio di Omic, 5’19” all’intervallo lungo.

39-22 Penetrazione di Teodosic che serve Alibegovic, appoggio al tabellone sulla sirena dei 24.

37-22 2/2 per il canadese.

Fallo di Adams che manda Scrubb in lunetta.

37-20 TRIPLA di Adams.

34-20 Pelos da tre. Djordjevic chiama time out con 7’02” sul cronometro.

34-17 Layup di Alibegovic.

32-17 Tripla di Scrubb.

32-14 Penetrazione di Teodosic con canestro in sottomano.

30-14 Assist di Benitez per il piazzato di Omic.

30-12 ANCORA ALIBEGOVIC! Tripla centrale dell’ex Roma.

27-12 SCHIACCIATA di Alibegovic, che apre il secondo periodo.

INIZIA IL SECONDO QUARTO

FINE PRIMO QUARTO

25-12 Altri due di Scrubb dopo un rimbalzo offensivo. Ora l’ultimo attacco del primo quarto per la Segafredo.

25-10 Penetrazione di Scrubb.

25-8 ADAMS DA TREEEE!!!! 3/6 per le V Nere dall’arco fino a qui.

22-8 TRIPLA DI ALIBEGOVIC! E’ già +14 Virtus, 1’34” al termine del primo quarto.

19-8 Markovic pesca Hunter che ne mette due facili, massimo vantaggio Virtus.

17-8 Assist di Hunter per Abass.

15-8 Tripla di Pelos.

Il numero 3 virtussino (solo in Eurocup) sbaglia il libero aggiuntivo.

15-5 ABASS! Canestro con fallo dell’ex Brescia.

13-5 Gamble continua ad essere immarcabile sotto canestro, schiacciata a due mani.

Time out Bourg.

11-5 Sotto-mano di Markovic, primo allungo Segafredo, +6 con 6’29” sul cronometro del primo periodo.

9-5 Gamble si appoggia al tabellone dal pitturato.

7-5 Penetrazione centrale di Ricci.

Deviazione col piede di Omic sul passaggio schiacciato di Weems, rimessa Virtus.

5-5 3/3 Andjusic, 8’32” sul cronometro del primo quarto.

Fallo di Ricci sulla tentativo da tre di Andjusic, liberi.

5-2 TRIPLA di Markovic, su assist di Gamble.

2-2 Piazzato dell’ex Andjusic.

2-0 Gamble firma i due primi punti della partita.

SI PARTE!

20.28 I QUINTETTI, VIRTUS: Abass, Markovic, Ricci, Weems, Gamble; BOURG: Courby, Wright, Omic, Andjusic.

20.26 Presentazione delle due squadre.

20.25 I giocatori stanno ultimando il riscaldamento alla Virtus Segafredo Arena, 5 minuti alla palla a due.

20.20 Gli arbitri: Juan Carlos Garcia (ESP), Marcin Kowalski (POL) e Vasili Tsaroucha (GRE).

20.15 Il Bourg è già da tempo fuori dall’Eurocup (5 sconfitte su 5 partite nella Top 16 sino a qui). Ciò nonostante la squadra di coach Savo Vucevic ha segnato solo 2 punti in meno di media rispetto alla Segafredo (la quale viaggia a quota 85 in stagione). Ci sarà anche un ex, Danilo Andusic, guardia serba classe 1991, visto a Bologna per una breve parentesi nella stagione 2013-2014, 9 partite con 57 punti messi a referto.

20.10 L’arrivo dei giocatori della Virtus Bologna alla Segafredo Arena:

20.05 La Virtus cerca la sedicesima vittoria stagionale su sedici in Eurocup, e dovrà farlo con il più ampio margine possibile con la già esclusa Bourg per poter avere il fattore campo dalla propria parte durante i playoff. In questo momento l’Unics Kazan, squadra che le V Nere potrebbero incrociare in semifinale hanno una differenza canestri di +82 mentre la Virtus vanta un +58. Gli uomini di coach Djordjevic dovranno dunque provare a vincere con più di 24 punti vantaggio.

20.00 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Virtus Bologna-JL Bourg en Bresse, ultima giornata del gruppo G della 7DAYS Eurocup 2020-2021.

Il programma di Virtus Bologna-Bourg en BresseLa presentazione di Virtus Bologna-JL Bourg 

Buonasera amiche e amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Segafredo Virtus Bologna-JL Bourg Basket, match valido per l’ultima giornata del gruppo G della 7DAYS Eurocup 2020-2021. Le V Nere chiudono la fase della Top 16 della competizione cercando la sedicesima vittoria su sedici in Europa in questa stagione.

Dopo la vittoria in rimonta con il Cedevita nell’ultimo turno (98-108 ai supplementari) la Virtus Bologna chiude la fase della Top 16 di Eurocup (essendo già certa del primato nel girone e dunque della qualificazione ai playoff) con l’obiettivo di battere la già esclusa Bourg con il più alto scarto possibile. Al termine di questa fase infatti la squadra con la più alta differenza canestri potrà usufruire fino alla fine dei playoff (quarti, semifinali e finale si giocano al meglio delle tre partite) del fattore campo; e questo per la Segafredo sarebbe fondamentale dato che molto probabilmente, se il percorso della squadra di coach Djordjevic dovesse proseguire in maniera lineare, in semifinale le V Nere dovrebbero incrociare l’Unics Kazan. La compagine russa è l’unica altra squadra (insieme a Bologna) ad aver vinto tutte le partite delle Top 16 sino a qui, ma attesa nell’ultima giornata del gruppo H dalla complicata sfida con Gran Canaria, alla quale serve per forza di cose una vittoria per qualificarsi ai playoff.

Alla Virtus Segafredo Arena arriva il Bourg del coach franco-montenegrino Savo Vucevic, che ha già abbandonato le speranze qualificazione in virtù delle cinque sconfitte su cinque partite giocate nella seconda fase di Eurocup. All’andata giocata all’Ekinox di Bourg-en-Bresse, cittadina francese della regione Alvernia-Rodano-Alpi, la Virtus si era imposta 99-87 con 23 punti di Vince Hunter e 21 di Milos Teodosic.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Virtus Bologna-Bourg, ultima giornata del gruppo G delle Top 16 di Eurocup 2020-2021, palla a due prevista per le 20.30 alla Virtus Segafredo Arena, buon divertimento con la nostra cronaca in tempo reale a partire dalle 20.00.

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket: Virtus Bologna, è un’EuroCup da record. Bourg en Bresse regolato, sarà Joventut Badalona nei quarti

Hockey ghiaccio, Alps League 2021: Cortina supera il Lustenau e aggancia il quinto posto