LIVE Venezia-Olimpia Milano 69-63, Serie A basket in DIRETTA: i veneti mandano al tappeto i meneghini. Chappell e Daye mattatori

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie per essere rimasti con noi durante l’arco di tutta questa Diretta LIVE. Buon proseguimento di serata con OA Sport!

TOP SCORER
Venezia:
Chappell con 15 punti
Olimpia Milano:
Punter con 13 punti

La capolista cade al Taliercio al cospetto di una Venezia che ha fatto tutto benissimo e ha meritato il successo.

FINISCE QUI: Venezia-Olimpia Milano 69-63.

69-63 Shields, con un ultimo tentativo per Milano: arriva la schiacciata del -6, ma la partita a 15″ dallo scadere è praticamente finita.

69-61 Tonut fa 1/2 ai liberi, ma sul rimbalzo Watt cattura la palla e va a segnare piantando il suo vessillo in mezzo all’area difesa dall’Olimpia. Venenzia vola a +8.

66-61 Watt fa 1/2 anche lui dalla lunetta. Il pallone ora pesa tantissimo.

Si riparte.

65-61 Punter, questa volta fa 1/2 ai liberi. Timeout Olimpia Milano a poco meno di due minuti dalla fine.

65-60 Watt con una schiacciata! Si esalta il giocatore dei veneti per un canestro pesantissimo.

63-60 Ancora Punter, semina il panico, subisce fallo, va in lunetta: 2/2 e Milano a -3.

63-58 Due liberi per Punter, due punti per lui e per Milano.

63-56 Tonut con un canestro pesante: Venezia va a +7 a quattro giri di lancette dal termine.

61-56 Wojciechowski va a segno da due, ma Chappell prende due liberi e li mette entrambi a segno mantenendo inalterate le distanze.

59-54 Vidmar la metta: la Reyer riallunga a +5.

57-54 Tarczewski dal cuore dell’area: due per lui e per Milano.

57-52 Denicolaoooooooooooo con una tripla pesantissima messa a referto per Venezia.

54-52 Dopo due minuti di tensione, Micov sblocca l’equilibrio riavvicinando i suoi.

INIZIA IL QUARTO PERIODO.

Una breve pausa.

FINISCE IL TERZO QUARTO: Venezia-Olimpia Milano 54-50.

54-50 Clark gli risponde dall’altra parte del campo.

52-50 Sbuca dal nulla Wojciechowski, che ne mette due a referto.

52-48 Clark e Micov: squadre stanche, falli che aumentano. Tutti in lunetta: distanze immutate.

50-46 Due liberi per Brooks: non sbaglia nulla dalla linea della carità.

50-44 Daye con una triiiiiiiiiiiiipla! Venezia prova a piazzare l’allungo: ora è +6 per i lagunari.

47-44 Milano si prende un fallo tecnico contro. Daye dalla lunetta, va a bersaglio.

46-44 Partita che non ha un attimo di respiro: a referto vanno ancora Chappell e un redivivo Roll.

43-42 Leday: altro 2/2 per lui dalla lunetta.

43-40 Vidmar con il canestro da due. Venezia torna a +3.

41-40 Parziale di 4-0 per Milano, che torna sotto: due liberi di Leday, due liberi di Moraschi, entrambi fanno bottino pieno dalla lunetta.

41-36 Chappell tiene vivo l’elastico fra i 3 e i 5 punti.

39-36 Tonut fa riallungare i suoi.

37-36 Tarczewski sigla il primo canestro della ripresa.

COMINICA IL TERZO QUARTO!

Si va al riposo con le squadre attaccate nel punteggio. Torniamo per il racconto della ripresa

FINISCE IL PRIMO TEMPO: Venezia-Olimpia Milano 37-34.

37-34 Moraschini, glaciale e a bersaglio.

37-32 Ancora Clark: adesso è on fire.

35-32 Waaaaat al ferrooooo! Che schiacciata per lui.

33-32 Micov fa 1/2 ai liberi intanto.

33-31 Clark rispedisce i suoi in vantaggio.

31-31 Nuova parità: Watt, a tre minuti dall’intervallo, fa 1/2 dalla lunetta.

30-31 Altro botta e risposta fra Venezia e Milano: questa volta i protagonisti dei canestri in successione sono Watt-Punter.

28-29 Punteeeeer: da tre! Milano torna in vantaggio.

28-26 Botta e risposta sull’asse Watt-Moraschini.

26-24 Gioco da tre punti di Punter: Milano torna in un amen a -2.

26-21 Che parziale di Venezia! Prima il canestro da due di Daye, poi la tripla di Chappell.

21-21 Il pareggio di Moraschini: tutto da rifare a 8 minuti dall’intervallo.

21-19 Campograndeeeee da tre! Venezia passa davanti con la bomba del giocatore italiano.

18-19 Venezia si riporta sotto col canestro di  Daye.

16-19 Risposta veneziana di Chappell, con la stessa moneta: gioco da tre punti anche per lui!

13-19 Leeeday: gioco da tre punti per lui, concretizzato in pieno.

COMINCIA IL SECONDO QUARTO.

Ora una breve pausa.

FINISCE IL PRIMO QUARTO: Venezia-Olimpia Milano 13-16.

13-16 Ledayyyyyyyyy! Esce dalla panchina si procura due liberi e poi piazza il parzialino da 0-4 che manda i suoi a +3.

13-12 Dayeeeeeeee: altro giro, altro tiro, altra tripla per lui. E’ caldissimo dall’arco!

10-12 Shields fa riallungare un poi i suoi.

10-10 Dayeeeeeeee: Venezia da tre bombarda il canestro di Milano trovando il pareggio.

7-10 Toooooooooonut! Arriva la prima tripla del match: è per Venezia.

4-10 Tarczewski: ancora preciso ai liberi, per lui arriva un altro 2/2.

4-8 Clark: per ora al Taliercio solo canestri da due.

2-8 Arriva la risposta di Cinciarini: a bersaglio il veterano dell’Olimpia.

2-6 Si sblocca Venezia: il merito è di un piazzato di Chappell.

0-6 Tarczewski subisce fallo mentre era in azione di tiro: 2/2 per lui dalla lunetta. Milano scatenata in avvio.

0-4 Ancora Shields, ancora canestro.

0-2 Primo canestro della partita messo a segno da Shields.

SI VA! PALLA A DUE NEL PRIMO QUARTO.

QUINTETTI BASE
Venezia: Clark, Tonut, Chappell, Stone, Watt
Olimpia Milano: Brooks, Cinciarini, Punter, Shields, Tarczewski

17.29 Un minuto al via della gara.

17.27 Ancora un paio di minuti e ci siamo: saremo in grado di darvi i quintetti base.

17.25 Comincia il rituale di inizio della gara: inno nazionale e presentazioni delle squadre.

17.20 Dieci minuti alla palla a due.

17.15 Squadre in campo per il riscaldamento.

17.10

17.05

17.00 Buon pomeriggio a tutti e benvenuti alla diretta di Venezia-Olimpia Milano.

Buongiorno a tutti amici e amiche di OA Sport e benvenuti alla nostra DIRETTA LIVE di Venezia-Olimpia Milano, match valido per la ventiquattresima giornata della stagione regolare della Serie A di basket 2020/2021. Al Taliercio si sfidano i veneti e i lombardi, in un match che promette spettacolo.

Da una parte gli uomini di Walter De Raffaele che arrivano a questo match da quinti in classifica, per effetto dei ventisei punti raccolti sin qui, dall’altra quelli di Ettore Messina, primi in graduatoria a 36, ma stanchi e feriti dalla battuta d’arresto patita in Eurolega per mano del Baskonia; nella volata verso i playoff continentali.

Chi la spunterà? La parola al campo, come al solito unico giudice supremo. Le carte di Venezia per cercare il colpaccio saranno sicuramente da ricercare fra Tonut, Stone, Casarin, Clark e Daye, mentre fra le “Scarpette Rosse” bisognerà capire chi ci sarà e a chi invece verrà dato un turno di riposo. Attenzione fra i milanesi a Moraschini, Datome, Rodriguez, Shields e Leday.

L’incontro inizierà alle ore 17.30. La nostra DIRETTA LIVE, dunque, comincerà poco prima, alle 17.10. Vi aspettiamo per quell’ora, mi raccomando, non mancate!

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallamano, Serie A 2021: Conversano vince e scappa via, Ego Siena in crisi

Basket femminile, Serie A1 2021: Broni fatica con Sassari, le migliori non deludono