Gand-Wevelgem 2021, tutti gli italiani in gara. Trentin e Bettiol per la rivincita. Attenzione a Ballerini

Si entra sempre più nel vivo delle Classiche del Belgio, e dopo la Brugge-De Panne e l’E3 Saxo Classic Harelbeke, gli uomini del Nord sono pronti a sfidarsi nuovamente sulle strade della Gand-Wevelgem 2021, in programma domenica 28 marzo. Nei suoi 254 chilometri da Ypres a Wevelgem, i big di questo tipo di corse di un giorno, si fronteggeranno su di un percorso che tra pavé e sterrato, si apre a qualsiasi tipo di scenario per il finale.

Tra i sedici azzurri al via, è inevitabile mettere in primo piano, soprattutto per la condizione attuale e quanto già fatto vedere in questa primissima parte di stagione, Matteo Trentin (UAE Team Emirates), il miglior italiano all’E3 Saxo Classic, nonché terzo alla Gand dello scorso anno. In quest’occasione l’ex campione europeo è riuscito a chiudere la corsa davanti ad Alberto Bettiol (EF Education Nippo) che, dopo la conquista del Giro delle Fiandre di due anni fa, è diventato uno dei nostri punti di riferimento per le Classiche del Nord.

Possiamo dunque citare Davide Ballerini (Deceuninck-Quick Step), che quest’anno è già andato a segno all’Omloop Het Nieuwsblad, ma anche Sonny Colbrelli (Bahrain Victorius), reduce da un buon ottavo posto alla Milano-Sanremo, e che verrà affiancato da Jonathan Milan. Il finale in volata sembra un’opzione un po’ più difficile, ma in tal caso l’Italia potrebbe difendersi per bene col giovane Matteo Moschetti (Trek-Segafredo), vincitore della prima edizione della Per sempre Alfredo, ma anche con Simone Consonni (Cofidis).

Abbiamo dunque il campione europeo e nazionale Giacomo Nizzolo (Qhubeka Assos) o Andrea Pasqualon (Intermarché Wanty Gobert), un uomo decisamente resistente su questo tipo di tracciato. Attenzione poi, perché potremmo vedere all’attacco uomini come Stefano Oldani (Lotto Soudal), Davide Martinelli (Astana-Premier Tech), Leonardo Basso (Ineos Grenadiers), o Daniel Oss (Bora-Hansgrohe).

Infine, Edoardo Affini (Jumbo-Visma) sarà chiamato a spalleggiare il favorito del giorno Wout van Aert, Alexander Konychev (Team BikeExchange) spalleggerà Michael Matthews, e Jacopo Guarnieri (Groupama-FDJ) sarà il faro di Arnaud Dèmare in caso di volata di gruppo.

GLI ITALIANI AL VIA DELLA GAND-WEVELGEM 2021

MILAN Jonathan Bahrain – Victorious
KONYCHEV Alexander Team BikeExchange
OLDANI Stefano Lotto Soudal
MOSCHETTI Matteo Trek – Segafredo
AFFINI Edoardo Team Jumbo-Visma
BALLERINI Davide Deceuninck – Quick Step
CONSONNI Simone Cofidis, Solutions Crédits
BASSO Leonardo INEOS Grenadiers
BETTIOL Alberto EF Education – Nippo
MARTINELLI Davide Astana – Premier Tech
COLBRELLI Sonny Bahrain – Victorious
TRENTIN Matteo UAE-Team Emirates
NIZZOLO Giacomo Team Qhubeka ASSOS
PASQUALON Andrea Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux
GUARNIERI Jacopo Groupama – FDJ
OSS Daniel BORA – hansgrohe

Foto: @UAETeamEmirates/Fizza – ufficio stampa

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Max Verstappen mette paura a Hamilton. Red Bull mai così competitiva

F1, il venerdì a due facce della Ferrari. Sainz esalta, Leclerc più in affanno