Ciclismo, Patrick Lefevere: “Per battere van der Poel e Van Aert bisogna isolarli”

La stagione delle classiche di primavera sta per iniziare e tutti attendono un nuovo capitolo della rivalità tra i due Dioscuri del ciclocross Mathieu van der Poel e Wout Van Aert. I due, l’anno scorso, si erano scontrati in un fantastico duello al Giro delle Fiandre, dal quale era uscito vincitore il fuoriclasse neerlandese. Il belga, ad ogni modo, aveva già rimpolpato il suo palmares in precedenza con il trionfo alla Milano-Sanremo.

I maggiori avversari dei due fenomeni saranno, verosimilmente, i corridori della Deceuninck-Quick Step, i quali sono capitanati dal campione del Mondo Julian Alaphilippe. Il Wolfpack è da sempre il sodalizio di riferimento nelle grandi classiche e può vantare nella sua faretra un numero incredibile di carte. Sovente, grazie alla superiorità numerica, sono riusciti a conquistare dei successi importanti.

Il team manager della Deceuninck-Quick Step, Patrick Lefevere, in un’intervista a Wielerflits.nl, di come pensa che la sua squadra possa avere la meglio su van der Poel e Van Aert. Queste le sue parole: “Contro van der Poel e Van Aert dobbiamo comportarci come i lupi con le loro prende. Li dobbiamo isolare e dobbiamo sfruttare la superiorità numerica. Dalla nostra abbiamo un fuoriclasse come Julian Alaphilippe che può tenere loro testa e tante altre carte importanti“.

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Mathieu Van Der Poel Patrick Lefevere Wout Van Aert

ultimo aggiornamento: 01-03-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, WTA Lione 2021: buona la prima per Camila Giorgi

Volley, Champions League, ritorno quarti. Perugia cerca l’impresa ma la storia dice Modena dopo il 3-0 dell’andata