Sci alpino, Katharina Liensberger oro mondiale in slalom! Vlhova e Shiffrin demolite

Oggi Katharina Liensberger ha fatto la storia. L’austriaca ha vinto, o per meglio dire dominato, lo slalom femminile dei Campionati Mondiali di sci alpino di Cortina d’Ampezzo 2021, andando a porre fine allo straordinario filotto di successi iridati di Mikaela Shiffrin tra i pali stretti. La statunitense, reduce da un poker di tronfi in slalom, oggi si è dovuta accontentare della medaglia di bronzo (alle spalle anche di Petra Vlhova) perchè contro la nativa di Feldkirch non c’era davvero alcuna speranza.

La ventitreenne austriaca, ironia della sorte, è andata a centrare il primo successo della carriera in slalom proprio in occasione della kermesse ampezzana (che conclude con il secondo oro, dopo aver conquistato quello in parallelo assieme alla nostra Marta Bassino). L’ultimo trionfo austriaco in slalom ai Mondiali era datato 2011 con Marlies Schild a Garmisch, dopodichè avevamo assistito solamente al Mikaela Shiffrin-show. Oggi no. Oggi Katharina Liensberger ha danzato sulla Olimpia delle Tofane. Senza mezzi termini. Nonostante un pendio severo, una tracciatura che non dava ritmo e, soprattutto, una neve resa decisamente molle per colpa del caldo.

Se nella prima manche l’austriaca aveva chiuso in 48.48, nella seconda ha fatto ancor più il vuoto, con un 51.02 che l’ha portata ad un tempo complessivo di 1:39.50. Senza pensare alle asperità del terreno, all’ombra che stava ormai dominando la scena nella parte alta del tracciato, affrontando una porta dopo l’altra nella maniera più redditizia. Come nessun’altra. Il suo margine, un secondo esatto su una fuoriclasse come Petra Vlhova, fa davvero spavento. La slovacca si ferma all’argento e conquista la sua seconda medaglia di questa manifestazione, ma ha capito sin dalla prima metà di gara che oggi non poteva sognare oltre. Terzo posto a 1.98, sì avete letto bene, 1.98, per Mikaela Shiffrin che, invece, completa il proprio poker personale di allori in quel di Cortina 2021.

Al quarto posto si ferma la svizzera Wendy Holdener a 36 centesimi dal bronzo, quindi è quinta la sorprendente Andreja Slokar. La slovena, diciassettesima dopo la prima manche, vola nella seconda e rimonta ben 12 gradini, fino a giungere a 2.67 dalla vetta. Sesta posizione per l’austriaca Chiara Mair a 2.75, settima per la norvegese Kristin Lysdahl a 2.94, quindi completano la top 10 la svizzera Camille Rast, ottava a 3.09, nona la slovena Ana Bucik a 3.39, mentre è decima la nipponica Asa Ando a 3.42. Come ampiamente previsto e preventivabile, la giornata si è chiusa con pochi sorrisi per le nostre portacolori. La migliore è Irene Curtoni, diciottesima con un distacco di 4.17 da Lienbserger, quindi diciannovesima Martina Peterlini a 4.32, con Anita Gulli ventiseiesima a 7.39. Si era già conclusa nella prima manche, invece, la gara di Federica Brignone.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


2 risposte a “Sci alpino, Katharina Liensberger oro mondiale in slalom! Vlhova e Shiffrin demolite”

Lascia un commento

Sci alpino, Irene Curtoni: “Ho dato tantissimo a questo sport, è da un po’ che penso al ritiro agonistico”

VIDEO Katharina Liensberger vince lo slalom dei Mondiali. Secondo oro. Distacchi abissali per Vlhova e Shiffrin