Kuurne-Bruxelles-Kuurne, tutti gli italiani in gara. 17 azzurri al via. Presenti Trentin, Colbrelli e Moscon

Scatta in Belgio la tanto attesa Campagna del Nord. Manca ancora più di un mese ai tanto attesi Giro delle Fiandre e Parigi-Roubaix, ma già da questo weekend arrivano i primi assaggi di ciottolato. Prima sabato con la Omloop Het Nieuwsblad, poi domenica con la 73esima edizione della Kuurne-Bruxelles-Kuurne. Una corsa con dodici muri, ma posti nella fase iniziale, che dunque potrebbe premiare anche i velocisti resistenti.

Diciassette azzurri al via tra cui tre favoriti del giorno come l’ex campione europeo e vice campione del mondo di Harrogate 2019 Matteo Trentin (UAE Team Emirates), coadiuvato da Oliviero Troia e Marco Marcato. Abbiamo dunque un altro esperto di classiche come Sonny Colbrelli (Bahrain Victorius), al suo debutto stagionale, e terzo classificato alla Kuurne del 2018, ma anche Gianni Moscon (Ineos Grenadiers), spalleggiato da Leonardo Basso. 

Abbiamo poi Stefano Oldani (Lotto Soudal), un altro ragazzo desideroso di mettersi alla prova nelle classiche 2021, come del resto Davide Martinelli (Astana-Premier Tech). Presenti in corsa anche i veterani Daniel Oss (Bora-Hansgrohe), Manuele Boaro, Fabio Felline (Astana-Premier Tech) e Andrea Pasqualon (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux). Al via anche la Vini Zabù con Mattia Bevilacqua, Jakub Mareczko, Davide Orrico e Marco Frapporti; e Leonardo Bonifazio per la Total Direct Energie.

ITALIANI KUURNE-BRUXELLES-KUURNE 2021

BEVILACQUA Mattia (Vini Zabù)
OLDANI Stefano (Lotto Soudal)
TROIA Oliviero (UAE-Team Emirates)
MARECZKO Jakub (Vini Zabù)
MOSCON Gianni (INEOS Grenadiers)
BASSO Leonardo (INEOS Grenadiers)
MARTINELLI Davide (Astana – Premier Tech)
BONIFAZIO Leonardo (Team Total Direct Energie)
COLBRELLI Sonny (Bahrain – Victorious)
FELLINE Fabio (Astana – Premier Tech)
ORRICO Davide (Vini Zabù)
TRENTIN Matteo (UAE-Team Emirates)
PASQUALON Andrea (Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux)
BOARO Manuele (Astana – Premier Tech)
OSS Daniel (BORA – hansgrohe)
FRAPPORTI Marco (Vini Zabù)
MARCATO Marco (UAE-Team Emirates)

Foto: Comunicato stampa UAE Team Emirates

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci alpino, Federica Brignone: “Faccio fatica ad avere in gara le giuste sensazioni”; Laura Pirovano: “Sono soddisfatta”

ATP Singapore 2021: Cilic, Bublik e Albot in semifinale. Eliminato Mannarino