Cosa è successo tra Fognini e Caruso agli Australian Open. Il siciliano: “Mi hai mancato di rispetto”

Agli Australian Open 2021 di tennis un brutto finale ha rovinato un gran bel match tra Fabio Fognini e Salvatore Caruso:  il ligure si è imposto per 14-12 al tie break del quinto set, dopo una lotta lunga tre ore e 47 minuti. Prima del brutto battibecco finale, però, tra i due c’era stato anche un momento di fair-play.

Accade tutto nel parziale decisivo, che vede momenti di grande tensione: nel sesto game Caruso si impunta con il piede sinistro e cade. Il primo a soccorrerlo è proprio Fognini. Interviene il fisioterapista, ed il siciliano torna in campo senza accusare particolari problemi, almeno all’apparenza.

Dopo la conclusione della sfida vinta dal ligure, i due al momento del saluto a rete hanno avuto un battibecco dovuto probabilmente a qualcosa accaduto in uno degli ultimi punti. Si sente distintamente Fognini dire a Caruso: “Mi dovevi chiedere scusa“.

Il riferimento è ad un colpo del siciliano che qualche istante prima aveva pizzicato la linea cancellando così uno dei match point avuti dal ligure. Fognini continua  a puntare il dito contro il siciliano che replica piccato: “Mi hai mancato di rispetto e da te non me lo aspetto“.

IL LITIGIO TRA FOGNINI E CARUSO

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Australian Open 2021 Fabio Fognini Salvatore Caruso

ultimo aggiornamento: 11-02-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci alpino, Brignone: “Punterò su combinata e gigante”; Bassino: “Mi serviva più velocità”

Sci alpino, nelle due discese di Santa Caterina di Coppa Europa doppietta per Lisa Grill, Elena Dolmen migliore delle azzurre