Calcio, Lautaro Martinez e Lukaku fanno volare l’Inter, Milan ko

Ha sorriso all’Inter di Antonio Conte il derby della Madonnina contro il Milan, valido per il 23° turno del campionato di calcio di Serie A 2020-2021. A San Siro la Beneamata si è imposta nella stracittadina grazie alle realizzazioni dell’argentino Lautaro Martinez (doppietta) e al gol del belga Romelu Lukaku che hanno fissato il punteggio sul 3-0. Uno score pesante per i rossoneri che vedono scappare in classifica generare i “cugini”, in vetta a quota 53 punti con quattro lunghezze di margine.

PRIMO TEMPO – Conte vara il consueto 3-5-2, confermando in toto la formazione che aveva battuto la Lazio una settimana fa, puntando su Eriksen nel ruolo di mezzala, Perisic cursore sulla fascia sinistra e sull’ormai collaudata coppia formata da Martinez e Lukaku. Il Milan risponde con un 4-2-3-1: Ibrahimovic riferimento offensivo, assistito da Rebic, Calhanoglu e Saelamaekers. Dopo 5′ l’Inter va in vantaggio: cross di Lukaku per Lautaro che sbuca sul secondo palo e di testa punisce la difesa avversaria. Ibrahimovic prova ad accendersi al 15′, ma in un’azione convulsa in area interista non trova la via della rete. Al 27′ palla gol enorme per l’Inter: Perisic scappa a Calabria, assist per Lukaku che però non trova la rete da posizione super vantaggiosa. Un minuto dopo sempre Perisic pericolosissimo da uomo assist per il centravanti belga anticipato di uno soffio da Kjaer. Al 33′ occasione per il Milan: Theo Hernandez sbuca a sorpresa in area, fa partire un destro preciso che lascia immobile Handanovic, ma si spegne di un nulla sul fondo. 3′ più tardi, sempre da un ispirato Perisic, arriva un pallone per Lautaro che non è cinico davanti a Donnarumma.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa parte forte il Milan, che costringe al doppio intervento Handanovic sui colpi di testa di Ibra. Spinge la formazione di Pioli con Calhanoglu più nel vivo del gioco, ma al 57′ arriva il raddoppio della formazione di Conte: contropiede sviluppato sull’asse Hakimi-Eriksen, tocco in area del danese per Perisic che a sua volta innesca Martinez che con il sinistro supera Donnarumma. Il 2-0 dà un grande vantaggio psicologico all’Inter che sfiora il tris con Lukaku al 63′ e lo trova 3′ dopo proprio con il centravanti belga che di forza trafigge l’estremo difensore rossonero. Il Milan cerca di diminuire il passivo, ma Handanovic fa buona guardia e la sfida termina sul 3-0.

Giova ricordare nel Lunch Match il pareggio tra Parma e Udinese (2-2) con i gol di Cornelius e di Kucka per i ducali e di Okaka e Nuytinck per i friulani.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Milan-Inter 0-3, Serie A calcio in DIRETTA: pagelle e highlights. Lautaro e Lukaku firmano le reti della vittoria nerazzurra!

VIDEO Milan-Inter 0-3: highlights e sintesi. Lautaro Martinez e Lukaku affossano i rossoneri