Basket, Preolimpico 2021: la Nuova Zelanda rinuncia per difficoltà economiche, Italia con le Filippine

La federazione cestistica della Nuova Zelanda, in un lungo comunicato, ha riferito la propria dolorosa decisione di rinunciare ai due tornei Preolimpici che avrebbe disputato: quello di basket maschile e quello del 3×3, sempre maschile.

A motivare la decisione è il presidente Iain Potter, che specifica come si sia deciso di puntare sul successivo ciclo olimpico, quello che porta a Parigi 2024. Il tutto anche a causa degli ingenti costi della pandemia di Covid-19, che hanno ridotto notevolmente gli spazi di manovra federali a livello economico. Nondimeno, anche il problema del costo dei viaggi, aumentato vertiginosamente, ha rappresentato un punto a favore della rinuncia.

La Nuova Zelanda era presente all’interno delle sei squadre in gara al Preolimpico di Belgrado, quello dell’Italia: avrebbe dovuto giocare il 30 giugno con la Serbia e il 1° giugno con la Repubblica Dominicana. Al suo posto ci saranno le Filippine, il che crea una curiosa situazione: Serbia, Filippine e Italia erano tutte nello stesso girone ai Mondiali di Cina 2019; a questo si aggiunge il fatto che Porto Rico, nel raggruppamento degli azzurri, aveva fatto compagnia a questi ultimi e ai serbi nella seconda fase. Le Filippine sono ripescate in quanto si tratta della migliore successiva squadra dalla regione asiatica-oceanica nel ranking mondiale.

Per quel che riguarda il 3×3, invece, l’annuncio del Paese che sostituirà la Nuova Zelanda verrà reso noto in un secondo momento. La FIBA, nel frattempo, si è riservata di prendere provvedimenti nei confronti di quelli che il mondo cestistico conosce come Tall Blacks.

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Sorteggio Europa League in DIRETTA: il Milan pesca il Manchester United! La Roma trova gli ucraini dello Shaktar Donetsk. Tottenham fortunato

UAE Tour 2021, Sam Bennett è ancora il più veloce di tutti. Elia Viviani secondo dopo una bella rimonta