Prada Cup, problema tecnico per Ineos e partenza rinviata con Luna Rossa. Ecco cosa è successo

Un colpo di scena dopo l’altro in questa quarta giornata ufficiale di gara della Prada Cup 2021, in corso di svolgimento nella baia di Auckland (in Nuova Zelanda). Dopo una serie di rinvii legati alle condizioni meteo del campo di regata, il match tra Luna Rossa Prada Pirelli ed Ineos Team UK è stato infatti posticipato ulteriormente di un quarto d’ora su richiesta dell’equipaggio britannico.

Ben Ainslie e compagni hanno chiesto di rinviare lo start di 15 minuti a causa di un problema tecnico al Cunningham, sistema idraulico utilizzato per dare forma alla randa di Britannia. Ineos ha così sfruttato, da regolamento, l’unica richiesta di rinvio a disposizione per ciascuna formazione nel corso di questo Round Robin delle Challenger Series valevoli per la 36ma edizione di Coppa America. Domani, per esempio, lo skipper inglese non potrà chiedere di posticipare la regata per un problema tecnico. Il nuovo conto alla rovescia terminerà alle ore 5.15, a meno di ulteriori slittamenti dovuti a salti di vento sul campo C.

Foto: Press Luna Rossa

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come stanno Cochran-Siegle e Kryenbuehl. L’americano spera nei Mondiali di sci, stagione finita per lo svizzero

Prada Cup 2021, risultati e classifica: Ineos vince il round robin, Luna Rossa in semifinale