Pattinaggio di figura: Guignard-Fabbri incantano Torino e vincono la quarta tappa del Gran Premio Italia

Sempre meglio. I danzatori Charlène Guignard-Marco Fabbri hanno vinto per dispersione la quarta tappa del Gran Premio Italia, competizione di pattinaggio di figura andata in scena questo fine settimana presso il Pala Tazzoli di Torino, sfoderando una prestazione di altissimo profilo, in crescita rispetto alle precedenti due uscite.

Gli atleti delle Fiamme Azzurre, sulla falsariga di quanto successo nella rhythm dance, hanno ricevuto livello 4 in tutti gli elementi “a chiamata”, oltre che una valutazione altissima in termini di grado di esecuzione. Di particolare bellezza, come al solito, la sequenza di twizzles, giudicata con un plebiscito di +5 esattamente come nel caso del sollevamento combinato, stazionario e rotazionale, difficoltà eseguita con ancora più cura ed ampiezza. Conquistando anche la bellezza di sette 10.00 nelle componenti del programma, rispettivamente uno in “Performance” e tre in “Composition” e “Interpretation of the music“, gli allievi di Barbara Fusar Poli hanno chiuso il segmento con 136.07 (77.48, 58.59) totalizzando 226.87, un ottimo risultato al di là del punteggio locale in vista dei Campionati Mondiali (se mai si svolgeranno), rassegna dove i nostri ragazzi potranno mettere il bastone tra le ruote a tutti i partecipanti.

Segnali positivi anche dalle due nuove coppie: Carolina Moscheni-Francesco Fioretti hanno staccato il pass per la Finale di Bergamo scavalcando la soglia dei 171.04 punti grazie a una danza libera da 102.28 (58.63, 44.65), leggermente depotenziata da una detrazione causata da un sollevamento stazionario troppo lungo. Benissimo anche Chiara Calderone-Francesco Riva, terzi con 100.39 (56.73, 43.66) per 164.18.

In categoria Junior balzo in avanti per i leader del movimento Carolina Portesi Peroni-Michael Chrastecky che hanno chiuso la gara con 161.23, ben 11 punti in più rispetto ai Nazionali di Egna. Secondi con solidità Nicole Calderari-Marco Cilli che, con 145.31, hanno regolato Noemi Tali-Stefano Frasca, terzi con 135.71.

CLASSIFICA FINALE DANZA SUL GHIACCIO

FPl. Name Nation Points RD FD
1 Charlene Edith Magali GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 226.87 1 1
2 Carolina MOSCHENI / Francesco FIORETTI ITA 171.04 2 2
3 Chiara CALDERONE / Francesco RIVA ITA 164.18 3 3

CLASSIFICA FINALE DANZA SUL GHIACCIO JUNIOR

FPl. Name Nation Points RD FD
1 Carolina PORTESI PERONI / Michael CHRASTECKY ITA 161.23 1 1
2 Nicole Rosanna CALDERARI / Marco CILLI ITA 153.13 2 2
3 Noemi Maria TALI / Stefano FRASCA ITA 146.10 3 3
4 Giulia TUBA / Andrea TUBA ITA 132.08 4 4
5 Beatrice VENTURA / Amedeo BONETTO ITA 107.42 5 5
WD Giorgia GALIMBERTI / Matteo Libasse MANDELLI ITA

 


Foto: Valerio Origo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, WTA Abu Dhabi 2021: brividi Kenin e Svitolina, avanti Sabalenka. Sakkari batte Muguruza

America’s Cup 2021, 4 regate di prova prima della Prada Cup. Luna Rossa: si utilizzano le volanti? Attesa la risposta