Pattinaggio artistico, Evgeni Plushenko mostra sui social i nuovi cottage costruiti per Trusova e Kostornaia. Ma la sua accademia perde pezzi

Fa ancora parlare di sé Evgeni Plushenko, celeberrimo Campione Olimpico e allenatore russo di pattinaggio artistico da ormai quasi otto mesi ancora più al centro di una significativa attenzione mediatica per via dell’approdo nella sua Accademia di Alena Kostornaia, Campionessa d’Europa in carica, e di Alexandra Trusova, medaglia di bronzo continentale.

Lo Zar infatti, tramite delle stories pubblicate sul suo profilo Instagram ufficiale, ha mostrato ai propri follower tre cottage che ospiteranno proprio le sue due pupille più Julia Lipnitskaya, da pochi mesi entrata nel Team dell’Angels of Plushenko in qualità di guida tecnica. Le abitazioni sono state costruite all’interno del terreno adiacente a un nuovo palazzo del ghiaccio, di proprietà del russo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Teamavtrusova (@teamavtrusova)

Malgrado dunque dei risultati altalenanti prosegue il grande processo di sponsorizzazione dell’ex allievo di Alexei Mishin (e la simpatica targa “La regina dei quadrupli” affissa al di fuori della piccola casa di Trusova ne è la testimonianza) che, tuttavia, nelle ultime settimane ha dovuto fare i conti anche con due uscite di scena non clamorose ma comunque significative: quella della pattinatrice rappresentante dell’Azerbaijan Ekaterina Ryabova e, l’ultima in ordine cronologico, quella di Stanislava Konstantinova, quarta classificata agli Europei di Tallinn nel 2019 che ha lasciato la scuola dopo appena un anno di attività.


Foto: Valerio Origo

Video: Instagram Teamavtrusova (@teamavtrusova)

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis: presentate le ATP Finals 2021 a Torino. Angelo Binaghi: “Abbiamo scalato l’Everest. Vogliamo organizzare una grande edizione”

Ciclismo, Tom Pidcock farà il suo esordio in un grande giro nel 2021. La Vuelta l’opzione più probabile