Pattinaggio artistico, Channel One Cup 2021: per la gara di salti sarà uomini contro donne. Ecco le squadre

Sale l’attesa in Russia in vista della Channel One Cup 2021, competizione a squadre di pattinaggio artistico in scena la prossima settimana, da venerdì 5 a domenica 7 febbraio, presso la Mega Sport Arena di Mosca organizzata dalla FFKKR per ovviare alla cancellazione dei Campionati Europei di Zagabria.

Come già accennato nei giorni scorsi, in questo evento debutterà una competizione inedita al grande pubblico, ovvero una gara esclusivamente di salti, formula molto gettonata in Patria tra le categorie giovanili, che sarà allestita in occasione della prima giornata della rassegna. Stando a quanto comunicato dall’organizzazione, questo segmento sarà autonomo, e vedrà confrontarsi gli atleti della categoria individuale maschile con le pattinatrici dell’individuale femminile.

L’idea ha subito mandato in estasi gli appassionati della disciplina, pronti ad assistere a una sfida di livello altissimo. Perché se da una parte ci saranno Mihail Kolyada, Dmtri Aliev, Makar Ignatov e Andrei Mozalev, dall’altra faranno la voce grossa Kamila Valieva, Alexandra Trusova, Anna Shcherbakova ed Elizaveta Tuktamysheva: un confronto impensabile fino a pochi anni fa che conferma la significativa evoluzione del pattinaggio femminile nell’ultimo quadriennio.

Al termine della giornata, in rigorosa diretta Nazionale, andrà invece in scena il sorteggio per la composizione dei due Team, capitanati da Alina Zagitova ed Evgenia Medvedeva, che si daranno battaglia nei due giorni successivi.

Channel One Cup, la composizione delle squadre per la gara dei salti

Squadra maschile

Mikhail Kolyada
Dmtri Aliev
Makar Ignatov
Andrei Mozalev

Squadra femminile

Kamila Valieva
Alexandra Trusova
Anna Shcherbakova
Elizaveta Tuktamysheva


Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci alpino: i convocati dell’Italia per il doppio slalom di Chamonix. Alex Vinatzer vuol tornare al top

Sci di fondo, orari fine settimana Falun: programma, tv, streaming