NBA: James Harden ai Brooklyn Nets in una trade a quattro squadre

La “bomba” è scoppiata da pochi minuti, tramite i tweet di Adrian Wojnarowski, lo storico insider della NBA per ESPN. James Harden, dopo settimane (o meglio, mesi) di poca soddisfazione nel rimanere a Houston, ha trovato una nuova collocazione. I Brooklyn Nets sono riusciti ad arrivare alla barba più famosa della pallacanestro tramite una trade che coinvolge quattro franchigie.

In particolare, sono sette i giocatori che si sono mossi da una parte all’altra degli States per assecondare tutti i discorsi legati a Harden. Ai Rockets vanno Victor Oladipo, Dante Exum, Rodions Kurucs, tre scelte al primo giro dei Nets nel 2022, 2024 e 2026, una al primo giro dei Milwaukee Bucks nel 2022 (non protetta) e quattro diritti di scambio al primo giro ancora con Brooklyn nel 2021, 2023, 2025 e 2027 (esempio pratico: se i Rockets hanno la 24a scelta e i Nets la 12a, possono accordarsi per scambiarsi di posto).

Ma non è tutto: nella trade si inseriscono anche gli Indiana Pacers, che ricevono Caris LeVert e una seconda scelta al draft, e i Cleveland Cavaliers, cui approdano Taurean Prince e Jarrett Allen.

Harden va a raggiungere Kevin Durant e Kyrie Irving, per una versione tutta nuova dei Big Three, anche se a scapito sia di alcuni giocatori di valore che di una certa dose di prospettive, dal momento che un simile approdo impone obiettivi molto elevati fin da subito.

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Skeleton, a St.Moritz Martins Dukurs e Janine Flock cercano punti pesanti per avvicinarsi al titolo

VIDEO Juventus-Genoa 3-2 d.t.s., Highlights, gol e sintesi: Rafia regala i quarti ai bianconeri nei tempi supplementari