MotoGP, Lin Jarvis su Valentino Rossi: “E’ essenziale nello sviluppo della Yamaha”

La storia tra la squadra ufficiale della Yamaha e Valentino Rossi è terminata dopo 15 anni di grandi successi in MotoGP. Il binomio ha portato a quattro titoli nella massima cilindrata, scrivendo pagine di storie memorabili nel motociclismo. Un cambiamento, però, non radicale dal momento che Valentino resterà nell’orbita Yamaha, correndo per il team satellite Petronas SRT e pertanto a detta di chi ha un ruolo di primo livello nella squadra di Iwata la posizione di Rossi nella squadra resta rilevante.

A sostenerlo in un’intervista rilasciata a crash.net è stato il Managing Director Lin Jarvis: “Sarà un cambiamento, non c’è dubbio, perché spostarsi nel box ‘accanto’ sarà una novità. Ma dall’altro lato non sarà diverso perché lui avrà ancora il pieno supporto della casa, guiderà una moto Factory con le stesse specifiche dei piloti della squadra ufficiale“, ha sottolineato Jarvis, aggiungendo: “È vero che parte dello sviluppo sarà guidato in prevalenza dalla formazione ufficiale, ma Valentino è una parte molto importante nel lavoro di sviluppo. Avere più piloti in pista è importante, non c’è dubbio, i nostri ingegneri guarderanno i dati di Fabio (Quartararo ndr.), di Maverick (Viñales ndr) e di Rossi per far crescere la moto“. 

Pertanto, secondo il Managing Director Yamaha, il campione di Tavullia resta un benchmark importante nella scuderia giapponese, andata in confusione nelle ultime stagioni e facendo fatica a trovare una quadra che permettesse ai propri alfieri di lottare per il titolo. La vittoria della Suzuki dello spagnolo Joan Mir l’anno scorso è stata emblematica.

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Lin Jarvis Mondiale MotoGP 2021 Valentino Rossi Yamaha MotoGP 2021

ultimo aggiornamento: 25-01-2021


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Olimpiadi Tokyo 2021, Sebastian Coe: “I Giochi potrebbero essere a porte chiuse, non ci sarà una cancellazione”

Tennis, Jannik Sinner e la grande chance di allenarsi con Nadal in Australia: l’altoatesino studia per diventare campione