MotoGP, la Ducati 2021 verrà presentata il 9 febbraio

Il Mondiale 2021 di MotoGP prenderà il via il 28 marzo dal Qatar, a Losail, e come è noto gli organizzatori del Circus delle due-ruote hanno pensato di cambiare il programma dei test pre-stagionali, tenuto conto delle problematiche legate al Covid a Sepang (Malesia).

Le prove, infatti, si disputeranno proprio sul circuito qatariano per consentire ai team di avere più giorni per provare le nuove moto e nello stesso tempo limitare gli spostamenti, aspetto quest’ultimo importante nel contesto pandemico in cui siamo. A proposito di nuove moto e di presentazioni, la Ducati ha annunciato che il vernissage della nuova creatura di Borgo Panigale ci sarà il 9 febbraio alle 16. L’evento potrà essere seguito solo via streaming sulla pagina web e sul canale ufficiale YouTube della scuderia italiana. Una decisione, come si può intuire, conseguenza del Coronavirus.

Un 2021 di grandi attese per la Rossa, vista la nuova coppia di piloti formata da Francesco “Pecco” Bagnaia e dall’australiano Jack Miller, entrambi provenienti dal Team Pramac (squadra cliente del Team Factory di Borgo Panigale). Una decisione frutto di un nuovo progetto, con due centauri motivati e talentuosi, per dimenticare un 2020 deludente.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Ducati MotoGP 2021 Mondiale MotoGP 2021 Motomondiale 2021

ultimo aggiornamento: 21-01-2021


Lascia un commento

Tokyo 2021, Thomas Bach chiarisce: “Non c’è piano B, i Giochi si terranno”

Pallanuoto femminile, Paolo Zizza: “Con l’Ungheria mi aspetto una battaglia, sarà l’episodio a fare la differenza”