Come stanno Cochran-Siegle e Kryenbuehl. L’americano spera nei Mondiali di sci, stagione finita per lo svizzero

La Coppa del Mondo 2020-2021 di sci alpino maschile perde purtroppo (momentaneamente) altri due protagonisti per infortunio in seguito alla prima discesa libera del weekend di Kitzbuhel. Ryan Cochran-Siegle e Urs Kryenbuehl sono stati infatti autori di due cadute estremamente spettacolari con alcune inevitabili conseguenze dal punto di vista fisico. L’americano, grande rivelazione di questo avvio di 2021 nelle prove veloci, potrebbe comunque ancora sperare nella partecipazione ai prossimi Mondiali di Cortina d’Ampezzo (8-21 febbraio), mentre è già finita di fatto la stagione agonistica dell’elvetico.

Tra i due, Kryenbuehl ha avuto dunque decisamente la peggio. L’emergente discesista svizzero classe 1994, trasportato in elicottero a St. Johann dopo il brutto atterraggio dal salto conclusivo della Streif, ha riportato danni decisamente ingenti. Oltre alla commozione cerebrale, la frattura della clavicola destra e soprattutto la lesione del crociato e del legamento interno del ginocchio destro. Piccola frattura a livello cervicale invece per Cochran-Siegle, che potrebbe ancora sognare di rientrare in gara proprio in occasione della rassegna iridata di Cortina. Tempi di recupero ancora incerti, come ha riportato lo US Ski Team, ma d’ora in avanti sarà una corsa contro il tempo per non perdere l’appuntamento clou della stagione.

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prada Cup, posticipata la partenza tra Luna Rossa e Ineos! La causa

Prada Cup, problema tecnico per Ineos e partenza rinviata con Luna Rossa. Ecco cosa è successo