Basket, Trento viene travolta dal Partizan Belgrado all’esordio nelle Top 16 di EuroCup 2021

Cominciano male le Top 16 per la Dolomiti Energia Trento, che viene sconfitta per 71-43 dal Partizan Belgrado nella prima giornata del girone G di EuroCup 2020-2021. Un ko senza appello per la squadra allenata da Nicola Brienza, che ha palesato difficoltà offensive enormi ed è stata sempre in balia del sodalizio balcanico.

Devono passare più di 2′ prima di vedere il primo canestro del match, che inaugura un parziale di 6-0 per i serbi. Brown sblocca i trentini, ma il Partizan è stabilmente al comando fin dal primo quarto, chiuso sul punteggio di 24-16. Il secondo periodo è a bassissimo punteggio: a fare più fatica a trovare la via della retina è ancora l’Aquila, che segna addirittura solo 4 punti (con Ladurner e Mezzanotte) non andando mai a bersaglio negli ultimi 5′ del primo tempo. Chiaramente il gap aumenta: all’intervallo il team di Belgrado conduce di quindici lunghezze (35-20).

Nel terzo quarto non cambia il copione della partita, che vede il Partizan pienamente in controllo e pronto ad allungare ulteriormente fino al +24 finale (54-30). Nell’ultimo periodo Trento prova quantomeno ad alleggerire il passivo, ma il parziale conclusivo di 8-0 fa sì che i serbi facciano più punti degli avversari anche in questa frazione di gioco: finisce 71-43. A livello individuale, il top scorer dell’incontro è JaCorey Williams (15 punti), mentre i migliori realizzatori tra i padroni di casa sono William Mosley e Joshua Perkins, rispettivamente a quota 12 e 11 punti.

TABELLINO

PARTIZAN NIS BELGRADO – DOLOMITI ENERGIA TRENTO 71-43 (24-16, 11-4, 19-10, 17-13)

PARTIZAN – Mosley 12, Perkins 11, Miller-McIntyre 9, Paige 9, Dangubic 8, Jankovic 8

TRENTO – Williams 15, Browne 7, Maye 5, Mezzanotte 5

Credit: Ciamillo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Baseball: Europei Under 23 2021 nel Veneto a fine agosto

Tennis, ATP Delray Beach 2021: Hubert Hurkacz batte Sebastian Korda in due set e fa suo il titolo della Florida