LIVE Sport Invernali, DIRETTA 5 dicembre: Zubcic vince il gigante di Santa Caterina, cancellato il SuperG di domani

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Programma e orari sport invernali oggi (5 dicembre)

La Diretta Live del Super-G femminile di sci alpino

La Diretta Live del Gigante maschile di sci alpino

La Diretta Live della 4×6 km femminile di biathlon

La Diretta Live della 12.5 km maschile di biathlon

Grazie a tutti per averci seguito in questa ricca giornata di sport invernali. Appuntamento a domani con una nuova DIRETTA LIVE per seguire tutto quello che succederà in un’avvincente domenica.

19.20 SCI ALPINO – Cancellato il SuperG femminile di domani a St. Moritz. Pericolo valanghe in Alta Engadina. Le ragazze non hanno gareggiato in questo weekend, anche oggi era stato cancellato il primo SuperG.

19.06 PATTINAGGIO ARTISTICO – Si è conclusa con la rhythm dance della danza sul ghiaccio la prima giornata della terza tappa del Gran Premio Italia. Ottimo esordio per le stelle azzurre Charlène Guignard-Marco Fabbri, autori di una prova valutata con l’altissimo punteggio di 90.08. Da segnalare il debutto assoluto della nuova coppia formata da Carolina Moscheni-Francesco Fioretti, secondi con 66.21.

18.17 SALTO CON GLI SCI – Clamoroso a Nizhny Tagil! Eisenbichler, primo nella prima manche, incorre in una bufera di vento, riscia di perdere l’equilibrio in volo e chiude al 28mo posto con un secondo salto da 80 metri. Vince per la seconda volta consecutiva il norvegese Halvor Egner Granerud che ha piazzato un gran secondo salto, riuscendo a sopravanzare l’austriaco Hber, terzo dopo la prima manche, e a conquistare il pettorale giallo di primo della classifica generale. terza piazza per l’MVP della seconda manche, il norvegese Johansson che con un salto da 142.5 metri riesce a strappare un posto sul podio recuperando ben 22 posizioni

17.24 SALTO CON GLI SCI: A Nizhny Tagil ancora un gran primo salto del tedesco Eisenbichler che raggiunge 136.5 metri e va nettamente al comando della graduatoria dopo la prima rotazione di salti con 144.4 punti, precedendo il norvegese Granerud (133.3) e l’austriaco Huber con 130.5. Decimo posto di Tande, 15mo per Kobayashi, solo 24mo Forfang

17.13 PATTINAGGIO ARTISTICO – Si è aperta con lo short program individuale femminile la terza tappa del Gran Premio Italia, in scena presso il Palaghiaccio di Trento. Dopo una gara dal buon livello tecnico a portarsi al comando provvisorio è stata Lara Naki Gutmann, prima dopo una performance pulita valutata 65.92. Segue a soli due punti di distanza Alessia Tornaghi, seconda con 63.89. Più staccata Roberta Rodeghiero, terza con 51.57.

16.50 FREESTYLE – La francese Perrine Laffont e il giapponese Ikuma Horishima hanno vinto la prima tappa della Coppa del Mondo moguls andata in scena a Ruka (Finlandia). La francese si è imposta con 79.17, sconfiggendo la statunitense Jaelin Kauf (75.74) e la russa Anastasiia Smirnova (74.27). Il giapponese ha trionfato con 80.86 punti, lasciandosi alle spalle lo svizzero Marco Tade (78.93) e lo svedese Ludvig Fjallstrom (76.09).

16.35 BIATHLON – La Svezia doma la Francia nella staffetta femminile di Kontiolahti, trionfando per 10″ su un’ottima Francia. Terzo posto per la Germania, in solitaria. Il quartetto azzurro ha lottato per tutta la lunghezza della gara per il quarto posto, ma un finale poco incisivo di Sanfilippo ha relegato l’Italia al sesto posto dietro anche a Russia e Ucraina.

16.34 PATTINAGGIO ARTISTICO – Nello short program femminile della quinta tappa della Coppa Di Russia la fuoriclasse Kamila Valieva ha dominato il segmento presentando, per la prima volta in carriera, il triplo axel, conquistando 86.20 punti. Seguono Ksenia Tsibinova, seconda con 67.59, e Anastasia Tarakanova, terza con 64.18.

14.35 SLITTINO – La russa Tatyana Ivanova si prende il successo nel singolo femminile ad Altenberg. Battuta Natalie Geisenberger, mentre terza è Ekaterina Katnikova. Solo quinta la leader di Coppa Julia Taubitz. Ottima prestazione di squadra delle italiane con Andrea Voetter nona, Verena Hofer decima e Nina Zoeggeler tredicesima.

14.15 SCI ALPINO – Il croato Filip Zubcic ha vinto il gigante di Santa Caterina Valfurva. Il balcanico si è reso protagonista di una bella rimonta nella seconda manche, risalendo dalla sesta posizione e conquistando così un bellissimo trionfo. Lo sloveno Zan Kranjec, leader a metà gara, si è dovuto arrendere per appena 12 centesimi. A completare il podio è stato lo svizzero Marco Odermatt, terzo a 0.30. Il francese Alexis Pinturault si è dovuto accontentare del quinto posto, ma si conferma in testa alla classifica generale. Prestazione deludente dei norvegesi: Aleksander Kilde nono, Lucas Braathen 12mo, Henrik Kristoffersen 22mo. Italiani nelle retrovie: Giovanni Borsotti 21mo a 2.73, Luca De Aliprandini 23mo a 2.92.

14.03 BIATHLON – La 12.5 km pursuit maschile vede il successo dello svedese Sebastian Samuelsson, che rimonta dalla 18ma posizione, rafforza il pettorale blu (conquistando ovviamente quello rosso) e vince in 32’26″7, mentre alle sue spalle è secondo il transalpino Fabien Claude, che chiude a 15″8, scavalcando il norvegese Johannes Thingnes Boe, terzo a 19″5. Sedicesimo Lukas Hofer a 1’12″1.

13.09 SLITTINO – Dopo la prima manche del singolo femminile ad Altenberg in testa la russa Ivanova. Vicinissima Natalie Geisenberger, mentre terza è l’austriaca Eigle. Solo quinta la leader di Coppa Julia Taubitz. In casa Italia positive le performance di Andrea Voetter, Nina Zoeggeler e Verena Hofer, rispettivamente ottava, decima e dodicesima.

11.45 SCI ALPINO – De Aliprandini (17°) e Borsotti (21°) sono gli unici due azzurri qualificati per la secoda manche del gigante di Santa Caterina. Siamo in crisi nerissima in questa specialità.

11.29 SLITTINO – Terminata la prova del doppio per la Coppa del Mondo in quel di Altenberg. Gli austriaci Steu/Koller vincono ancora: tre su tre per loro in stagione. Battuti i padroni di casa tedeschi: secondi Eggert/Benecken, terzi Wendl/Arlt. In casa Italia quinti Rieder/Rastner, decimi Nagler/Malleier, dodicesimi Rieder/Kainzwaldner.

11.19 SCI ALPINO – Lo sloveno Zan Kranjec conduce il gigante di Santa Caterina dopo la prima manche. Seconda posizione per l’elvetico Marco Odermatt, che paga 46 centesimi dalla vetta davanti al francese Alexis Pinturault (+0.48) ed al connazionale Loic Meillard (+0.49). Molto più indietro gli azzurri che hanno faticato su un tracciato che dopo le prime cinque discese si è notevolmete rovinato: Luca De Aliprandini (+2.05) e Giovanni Borsotti (+2.26).

10.10 SLITTINO – Terminata la prima manche del doppio in quel di Altenberg. I teutonici Eggert/Benecken sono in testa davanti di soli 8 millesimi agli austriaci Steu/Koller. Terzi Wendl/Arlt a 48 millesimi. In casa azzurra quinti Rieder/Rastner (+0.133), decimi Nagler/Malleier, quattordicesimi Rieder/Kainzwaldner.

6.50 SCI ALPINO – Il superG femminile di St. Moritz è stato cancellato. Una fitta nevicata si è abbattuta nella notte sulla località elvetica, dove peraltro spira un vento fortissimo. Le condizioni meteo per domani sono anche peggiori. Resta il rebus sul possibile recupero della gara: qualcuno ipotizza lunedì 7 dicembre.

Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale della giornata dedicata agli sport invernali: seguiremo tutte le gare di oggi, sabato 5 dicembre. Entra nel vivo il weekend riservato alle discipline della neve e del ghiaccio e diverse oggi saranno le carte da podio dell’Italia.

Le maggiori speranze italiane sono riposte nella Coppa del Mondo di sci alpino: alle ore 11.30 si terrà il primo Super-G femminile della stagione, in programma a St. Moritz, in Svizzera, con nove azzurre in gara, ovvero Elena Curtoni, Federica Brignone, Marta Bassino, Francesca Marsaglia, Sofia Goggia, Laura Pirovano, Roberta Melesi, Verena Gasslitter e Nadia Delago., mentre alle alle ore 10.30 si terrà la prima manche del secondo slalom gigante maschile della stagione, in programma a Santa Caterina Valfurva, con la seconda che scatterà alle ore 13.30 con l’inversione dei migliori 30.

Provano a puntare il podio anche Rieder/Rastner e Rieder/Kainzwaldner nella gara del doppio maschile di slittino, con la Coppa del Mondo di Altenberg che prevede oggi anche il singolo femminile, prova nella quale proverà a fare bene anche l’azzurra Andrea Voetter. Sicuramente grande attenzione a Kontiolathi, dove si disputerà la Coppa del Mondo di biathlon: spazio all’inseguimento maschile ed alla staffetta femminile con l’Italia che torna a puntare su Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Federica Sanfilippo ed Irene Lardschneider, mentre tra gli uomini sarà al via Lukas Hofer. Saranno in programma anche sci freestyle e salto con gli sci.

OA Sport vi offre la diretta live testuale della giornata dedicata agli sport invernali: seguiremo tutte le gare di oggi, sabato 5 dicembre. Si parte alle ore 08.35 con le qualifiche dello sci freestyle, specialità moguls donne. Buon divertimento con la nostra diretta live testuale in tempo reale!

roberto.santangelo@oasport.it

LA NOSTRA STORIA 

OA Sport nacque l’11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L’attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell’arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all’Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Salto con gli sci: Granerud concede il bis a Nizhny Tagil

LIVE Italia-Galles 18-38, Autumn Nations Cup in DIRETTA: trionfo per i padroni di casa